Utente 575XXX
Salve ho la febbre da un paio di giorni causata da mal di gola...ieri mi è successa una cosa strana
Dopo pranzo ho preso una compressa effervescente di Efferalgan 1000 per abbassare la febbre...la sera aveva febbre bassa (a 37.5) e quindi ho deciso di prendere una compressa di VivinC...Dopo un po mi è venuto mal di stomaco e un po di nausea...Stamattina ho dei leggeri dolori ma sto meglio!!!

C'entra qualcosa col fatto che ho mischiato Efferalgan e VivinC...li ho presi uno a distanza di circa 7 ore dall'altro!!! Non possono essere presi vicini questi due farmaci o la causa è un'altra????

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
La distanza tra le due somministrazioni non sembrerebbe essere in causa.
Potrebbe tuttavia non essere opportuna la somministrazione di antipiretici per rialzi termici di modesta entità (37.5).
[#2] dopo  
Utente 575XXX

Iscritto dal 2008
Quindi esclude che i due farmaci possano essersi mescolati con un0'assunzione di 7 ore di distacco l'una dall'altra??
ho preso la vivinc proprio perchè avevo la febbre a 37.5 siccome sul foglietto c'è scritto che è buono per raffreddore e sindromi da raffreddamento...infatti ho raffreddore e mal di gola