Utente 128XXX
Gent.mi,ho una bimba di5mesi e mezzo.Domenica sera era stesa nel fasciatoio per cambiarle pannolino (come tante volte) quando improvvisamente ha fatto4-5respiri con la bocca difficoltosi e ravvicinati, pareva quasi che non riuscisse ad entrare aria e non si espandessero i polmoni,1rumore tipo asma e che quindi non riuscisse a respirare.L'ho subito presa in braccio e ho sentito che dal suo nasino entrava aria normalmente.Aveva bevuto latte alle20ed eran passati circa45minuti dalla poppata.Domenica notte ha dormito normalmente.Lun mattina(a distanza di3ore dalla poppata)il fenomeno si è ripetuto:era nel passeggino normalmente seduta, senza dita in bocca, praticamente ferma e tranquilla quando improvvisamente ha nuovamente emesso un respiro profondo e difficoltoso.Anche in questo caso è sembrato tipo soffocamento.Lei però in nessuno dei2casi è diventata rossa, nè ha dato segni di agitazione.Lun sera dopo la poppata delle17è diventata rossa perchè spingeva per fare la cacca.L'ho portata nel fasciatoio e lì ha iniziato per circa 30 secondi con dei singulti tipo asma, identici a quelli degli episodi precedenti però son durati più a lungo ed è diventata rossa.Non è mai diventata viola, nè si è mai irrigidita.Il118ha detto che non diventando viola vuol dire che non è nulla di grave.han detto che forse è il latte che le blocca le vie aeree.Ma non voglio aspettare che mia figlia soffochi con il latte.In pediatria non le hanno fatto alcun esame, non le hanno guardato naso e gola, han solo detto che la saturazione e i battiti van bene.Niente febbre.Preciso che la sua alimentazione è sempre uguale:latte materno e latte ispessito per problemi di reflusso.Gli episodi si son verificati sia dopo la poppata sia a distanza di tempo dalla poppata.Cosa potrebbe essere?Potrebbe stare iniziando a respirare dalla bocca ma non essere ancora capace?Potrebbero essere tentativi di parlare visto che ha iniziato a dire ba-ba, ma-ma, ta-ta?Potrebbe essere laringospasmo?Anche lunedì notte ha dormito senza troppe difficoltà.Solo ogni tanto aveva respiri più brevi,veloci e più rumorosi;ogni tanto pare aver il nasino chiuso ma non c’è presenza di muco che esce dal naso, né rumore di catarro in gola.Ora sono terrorizzata che possa far fatica a respirare e quindi soffocare.Utilizzo il latte ispessito perchè all'epoca di2mesi e mezzo rifiutava il biberon e si inarcava e piangeva.Da qui è stato dedotto di aver reflusso(senza visite specialistiche).Ma preciso che ha sempre vomitato poco e rigurgitato ancora meno.Ogni tanto ha il singhiozzo(giorni non ce l’ha per niente,altri ce l’ha2-3 volte)Lunedì mattina ad esempio l’ha avuto3volte e lunedì sera alle17è successo quanto sopra descritto.Mart e merc è stata bene.Giov mattina nuovamente ha avuto4-5respiri difficili,tipo soffocamento.Il problema si presenta solo di giorno,no di notte e principalmente quando è stesa.eco per reflusso nella norma(4reflussi in10min).ECG regolare.Vi chiedo un parere.Potrebbe essere asma?o allergia? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
dal racconto emerge soprattutto la Sua notevole componente ansiosa. Espisodi così fugaci senza cianosi non dovrebbero destare preoccupazione; da quanto riferito non fanno pensare ad un broncospasmo. Ad ogni modo conviene sentire il parere del pediatra e fidarsi delle sue rassicurazioni.
Cordialmente,