Utente 432XXX
buon giorno sono antonio dopo aver fatto il tampone uretrale che e risultato positivo al micoplasma urealyticum con carica totale >10000 ufcml ho fatto una cura antibiotica di 12gg con macladin 500 e dopo altri 10 giorni ho ripetuto il tampone che e ancora positivo con la medesima carica.
il dott.consultato mi ha prescritto un spermiogramma spermio cultura un esame delle urine con urinocultura ed in fine una ecografia prostatica e viscicole seminali prima di darmi una nuova cura.
la mia domanda e questa :e proprio necessario effettuare l'ecografia? inoltre potrebbe essere questa la causa di infertilità unita all'inibina bassa (66,0, concentrazione eiaculato 9.0milioni ed al 2 esame erano 31,5milioni )ultima domanda come mai mia moglie risulta negativa al tampone per la ricerca dei micoplasmi.
attendo con ansia una risposta

cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente
le consiglio di seguire cmq le prescrizioni del suo urologo, in quanto tendono ad indagare a pieno campo tutta la sua situazione sia da un punto di vista dell'infezione che della fertilità, che sicuramente in questi casi può risultare alterata.
magari lei era più predisposto all'infezione di sua moglie.
Cordiali Saluti
Dott. Giuseppe Quarto
[#2] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Sig. Antonio,immagino che sia stato visitato da uno specialista e che,a seguito della stessa, Le abbia prescritto i dosaggi ormonali con la valutazione della inibina.Non ha molto senso la singola valutazione dell'inibina se non correlata ai valori dell'FSH e alla conoscenza delle dimensioni testicolari,della storia clinica etc.
Se ha dubbi sulla presenza del micoplasma,la certezza può aversi con la ricerca dello stesso con la metodica molecolare PCR.
Gli spermiogrammi sono stati eseguiti presso lo stesso centro?Sono centri specializzati?Per tutto quanto esposto Le consiglio di seguire le indicazioni poste dallo specialista che l'ha visitato.
Eventualmente ci faccia sapere.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo con il Collega Izzo: necessario performare ulteriori indagini ed antibiogrammi, da eseguire sia in centri specializzati, ma come dico spesso, è fondamentale che il prelievo sia eseguito proprio dallo Specialsita che visita il paziente..

cari saluti.
DOTT. LAINO
SPECIALISTA VENEREOLOGO, ROMA
[#4] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
direi che i consigli dei Colelghi IZZO e LAINO siano ineccepibili.
Li condivido in pieno.
Ci tenga informati dell’evoluzione del storia clinica, se lo desidera.
Auguri affettuosi per la pronta risoluzione del problema ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO
[#5] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
CARISSIMI DOTTORI,NON HO INSERITO IL VALORE DELL'FSH PERCHE SONO TUTTI NELLA NORMA TRANNE L'INIBINA (FSH 5.6) HO EFFETTUATO UNA ECODOPPLER DELLE VENE SPERMATICHE ED HANNO DIAGNOSTICATO UNA MODESTA DILATAZIONE DELLE VENE SPERMATICHE SX SENZA PRESENZA DI REFLUSSI SIGNIFICATIVI SIA IN CLINO CHE IN ORTOSTATISMO AL VALVASA TEST .INIZIALE IDROCELE DX .(VOLUME DIDIMO SX13.5 DX 16.
VORREI SAPERE SE L'INFEZIONE AL MICOPLASMA POSSA ESSERE GIA EVIDENTE DALLA SEMPLICE SPERMIOCULTURA E SPERMIOGRAMMA.SICCOME PER AVERE UN FIGLIO DOBBIAMO RICORRERE ALLA X VI CHIEDO SE IL MEDICO NON TENESSE CONTO DELL'INFEZIONE TALE INFEZIONE POTREBBE DARE PROBLEMI A MIA MOGLIE O AL NASCITURO?
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Sig. Antonio,le difficoltà intrinseche alle consultazioni via web sono ,nel Suo caso,evidenti.Strategicamente non comprendo come si possa arrivare alla definizione di ritenere che "per avere un figlio devo ricorrere alla ICSI" e poi aggiornarci su di un recente ecodoppler scrotale che,pur evidenziando una ipotrofia testicolare sinistra,non chiarisce la sensibile differenza nunerica tra i due spermiogrammi (9 e 31.5 mil. x ml.).Non ci parla di eventuali terapie di stimolazione della spermatogenesi praticate né da quanto tempo é alla ricerca di un figlio,dell'età della moglie etc.
Ho la sensazione che non stia ottimizzando i modi ed i tempi degli interventi e che abbia già intrapreso la strada della Procreazione Medicalmente Assistita.In questo caso,oltre a rassicurarLa sul Micoplasma,in quanto nessun centro di sterilità procederà ad una ICSI in presenza di Micoplasma,mi domando se,invece di pensare all'inibina,non sia il caso di procedere ad una seria diagnostica genetica che si impone prima di ricorrere alla PMA.
Ci aggiorni,se ritiene.
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
cari dottori sono di+nuovo qui dopo aver fatto tutti gli esami mi hanno diagnosticato la sindrome AOT ed hanno deciso ri riccorrere alla icsi, nel frattempo che mia moglie arrivi al 21'giorno mi hanno dato dei farmaci ( fertiplus zibren e una siringa ha sett di gonal-f da 75) per 2 mesi. sono passato dal micoplasma all,AOT.
comunque vadano le cose vi terro informati sempre che a voi vi faccia piacere(((cordiali saluti antonio))))....
[#8] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
scusate se vi pongo ancora una domanda io e mia moglie ci siamo chiesti dato che non mi hanno dato una cura per il micoplasma e mi hanno detto che la cureremo dopo con calma puo recare danno all'ipotetico nascituro o compromettere la gravidanza ?????
[#9] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
è ovvio, al di là dei pareri personali, che Voi dobbiate seguire le indicazioni e le prescrizioni dei Colleghi che Vi stanno seguendo nell'iter di procreazione assistita. A questo punto ogni altra discussione mi appare superflua. Di più non voglio dire.
Vi esprimo i più affettuosi auguri per il raggiungimento del Vostro scopo.
Un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO
[#10] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,é sicuro che Le é stato prescritto il Gonal F 75 U s.c. una volta alla settimana x 2 mesi ?
Cordialmente
[#11] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
CARISSIMI DOTT. QUESTA VOLTA NON VOGLIO CONSIGLI MA SOLO RIGRAZIARVI PER LA VS DISPONIBILITA ,E PER INFORMARVI CHE IL 13 NOVEMBRE MIA MOGLIE GRAZIE ALLA ICSI E RIMASTA INCINTA E CHE FIN AD OGGI PROCEDE TUTTO OKK APP.SONO 2 GEMELLI.GRAZIE
[#12] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Auguroni !

Dott. Laino, Roma

[#13] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
bellissima notizia per un felicissimo Nuovo Anno!!!!!!!!!
Nonostante i Medici eheheheheheh!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Auguri di cuore
Prof. Giovanni MARTINO
[#14] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
CARISSIMI DOTT. DOPO I TRE MESI DI GRAVIDANZA HANNO DIAGNOSTICATO A MIA MOGLIE LA MANCANZA DI LIQUIDO AMNIOTICO INFATTI ALLA 18 SETTIMANA E STATO ESPULSO DOPO LA MORTE IL PRIMO FETO, SEMBRAVA CHE DOPO L'ESPULSIONE DEL FETO LA GRAVIDANZA PROCEDEVA ABBASTANZA BENE MA IERI SERA (27)SETT.ANCHE IL SECONDO BIMBO E DECEDUTO.
(ADESSO BISOGNA RICOMINCIARE TUTTO,MA PENSANDO QUELLO CHE E CAPITATO AI DUE BIMBI IN PARTICOLARE AL SECONDO NON VOGLIO PIU'RISCHIARE,MI METTO NELLE MANI DEL SIGNORE E ASPETTO CON FEDE CHE DOPO QUESTO STRAZIO MI VENGA CONCESSA UNA GRAZIA.
[#15] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
per un credente, la fede è un bene prezioso e un rifugio sicuro.
Non mi sento di aggiungere nulla alle Sue parole.
Auguri affettuosi per tutto ciò che desidera.
Cordialmente
Prof. Giovanni MARTINO
[#16] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile coppia,Vi manifesto sincera solidarietà.
[#17] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.
[#18] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
CARISSIMI DOTT DOPO CIRCA 8 MESI PARLANDO CON UN DENTISTA DELLA MIA STORIA MI HA CONFIDATO CHE ANCHE LUI AVEVA AVUTO DEI PROBLEMI E CHE NON MI DOVEVO ABBATTERE IN QUANTO AVEVA AVUTO CON LA ICSI TRE GEMELLI, COME SI SA UNA PAROLA TIRA L'ALTRA E MI SONO FATTO DARE IL NUMERO DEL SUO MEDICO,INCREDULO L'HO CHIAMATO ED HO AVUTO UN APPUNTAMENTO AL VOLO IN OSPEDALE A NAPOLI, DOPO ALCUNI ESAMI MI HA CONVINTO A RIPROVARE LA ICSI IN QUANTO ANCHE AVENDO ELIMINATO L'INFEZIONE GLI SPERMATOZOI MASSIMO SONO ARRIVATI A 10 ML,MIA MOGLIE HA INCOMINCIATO LA STIMOLAZIONE , CIRCA 5 SETTIMANE FA E AVVENUTO IL TRASFERT,OGGI ABBIAMO RIPETUTO LA BETA CON UN VALORE DI 2376,SIAMO CONTENTISSIMI ADESSO SPERIAMO CHE IL BUON GESù CI ACCOMPAGNI PER TUTTO IL TEMPO.
PS.CHIUNQUE LEGGA LA MIA STORIA SPERANDO CHE FINISCA BENE NON VI SOFFERMATE SU UN SOLO MEDICO MA ANDATE IN UN CENTRO SIA A PAGAMENTO CHE PUBBLICO E STATE ATTENTI AI CIARLATANI IN QUANTO MI DISPIACE DIRLO MA C'è SPECULAZIONE ANCHE IN QUESTO E VI GIURO CHE LA MIA PRIMA ICSI TRA CURA VISITE E TRASFER + 65 ALBUMINA IN QUANTO IL MEDICO SBAGLIO ESAGERANDO CON LA STIMOLAZIONE E NON OSTANTE CIO EFFETTUO IL LA ICSI SPESI QUATTORDICIMILAEURO.CIRCA 4 VOLTE IN PIù...
------------------------DOTT.VI FARO SAPERE A BREVE QUANTI BAMBINI ASPETTO(ASPETTA MIA MOGLIE)
[#19] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...SINCERI AUGURI!
[#20] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

anch'io le faccio i migliori auguri , in particolare a sua moglie, per una serena e felice gravidanza.
In effetti lei ha "vissuto" alcuni degli aspetti negativi della terapia (comportamentale) della infertilità
Cari saluti
[#21] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
DOTT.SCUSATE SE RICOMINCIO OGGI MIA MOGLIE ASCHIUGANDOSI HA VISTO DELLE PICCOLE MACCHIOLINE SI SANQUE MOTO DILUITE COME UNA GOCCIA IN 1 ML DI ACQUA HO CHIAMATO IL DOTT IL QUALE MI HA DETTO CHE NON MI DEVO PREOCCUPARE ANCHE SE POTREBBE ESSERE UNA MINACCIA E CHE DEVO CONTINUARE CON IL PRONTOGEST INTRAMUSCOLARE,FISSANDO UN APPUNTAMENTO PER GIOVEDI...
PS VI CHIEDO SE POTETE RISPONDERMI ALLA SEGUENTE DOMANDA NELLE CONTRINDICAZIONI DEL PRONTOGEST E MENSIONATA CHE IN CASO DI IPERSENSIBILITà CI POTREBBE ESSERE UNA PERDITA DI SANGUE VIA VAGINALE ,VI CHIEDO SE VI E MAI CAPITATO UN CASO DI IPERSENSIBILITA VERSO IL PRONTOGEST , CHE COSA DOVREI FARE SECONDO VOI.(SOLO PER UN PARERE)
[#22] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
HO FATTO L'ECOGRAFIA C'è UN BIMBO BEN POSIZIONATO AL CENTRO.LE HO RIFERITO DELLE PERDITE DI SANGUE E MI HA DETTO CHE I FATTORI POSSONO ESSERE TANTI ANCHE SE PENSA CHE SI SONO VERIFICATE CON LO STACCAMENTO DELL'ALTRO EMBRIONE COMUNQUE DEVO CONTINUARE CON UNA PUNTURA DI PRONTOGEST A GIORNI ALTERNI,DEVE RIFARE LA BETA LUNEDI POI DECIDIAMO QUANDO RIVEDERCI.
CHE DIO CI AIUTI..
VI FARò SAPERE.
CORDIALI SALUTI A TUTTO LO STAF
[#23] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
di nuovo auguri e ci tenga informati se le fa piacere
[#24] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
15 SETT TUTTO OK STA BENE LA MAMMA E IL PICCOLO O LA PICCOLA TRA 10GG UN'ALTRA VISITA INCROCIO LE DITTA E SPERO CHE IL RIMANENTE TEMPO PASSI COME E PASSATO IN QUESTE SETT.
[#25] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
salve tengo a precisarvi (scusate del ritardo )che il 22/08/2009 facciamo una corsa disperata in ospedale dove dopo aver fatto un normale controllo dal quale risulta idrope fetale. corro a napoli e decidiamo di far nascere il bambino alla 28 settimana per salvare la madre la quale risultava improvvisamente qonfia e con le transaminasi ecc 500 in su il bimbo nasce vivo per tre giorni sembra che tutto si fosse aggiustato ma come ben sapete in un momento cade tutto il bimbo muore il 28/08/2009 e scusate che solo oggi ho avuto la forza di dgt.......
arrivo a casa distrutto vi lascio immag.mi disfo delle cartelle e di tutto il resto e non aggiungo altro lascio a voi l'immaginazione.Ma rispondendo al dott. che mi disse che la fede e un bene prezzioso per me e stato prezziosissimo infatti ringazziando il signore il 15/02/2010 scopro che mia moglie aspetta un bimbo..non vi dico la gioia potete immaginare il bimbo sta bene non abbiamo avuto nessun problema niente di niente e sperando che continui cosi la nascita e prevista per il 10/15/sett.2010se potessi far passare prima questi giorni me li toglierei dalla mia vita senza pensarci neanche un'attimo vi informerò la sera stessa della nascita........graz. per il vs sostegno
[#26] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...siamo tutti con Voi...
[#27] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
ok ci siamo procede tutto bene mercoledi 22 ricovero e givedi 23 parto che dio ci aiuti. speriamo che questi interminabbbbbbbili 6gg passino VELOCEMENTE .
cordiali saluTI
[#28] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci siamo!
[#29] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
buona sera alle 15 20 e nato e alle 1600 e uscita la mamma e andato quasi tutto bene pesa 3300,dopo un ora mi hanno chiamato e mi anno detto che la saturazione era a 100 ma che respirava con fatica (polmone banato) mi hanno detto che sapendo la mia storia si sono spaventati e mi hanno consigliato che era meglio spostare il bimbo in tin io ho accettato immediatamente ed e stato trasportato al caldarelli i quali dopo aver fatto una serie di analisi ed altere saranno fatte a mezzanotte gli anno messo una mascherina nasale per farlo respirare senza faticami sembra che hanno detto((mocc)). il medico di turno mi ha detto che avvolte si verifica quando viene praticato il cesario e che il bambino sta bene anche se la prognosi resta riservata.io insistendo ho domandato se era in pericolo di vita ma mi ha detto di non preoccuparmi e che se non ci sono problemi dovrebbe passare in 2 3 gg poi si vedra quando spostarlo dalla tin 10gg piu o meno.speriamo che questa storia finisca potrei scrivere un libro sulle mie disavventure per non chiamarle disgrazzzzzzzzzzzzzzie....

vi terro informati e che dio mi aiuti
[#30] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
buona sera buone notizzzzzzzzzzzzzzzzzzzie stanotte dopo aver fatto una lastra gli hanno tolto la maschera nasale e lo hanno intubato somministrandogli una sostanza che non rammento il nome cmq dopo alcune ore lo hanno stubato e il bimbo respira autonomamente e mangia ogni 3 ore.......mi hanno detto ke al momento e tutto ok sta bene e che la crisi e passata cmq io sto sempre in ansia domani mattina gli devo portare il latte materno se continua cosi penso che in 7 10 gg me lo lasciano portare a casa vi daro altre notiz.in seguito......................
[#31] dopo  
Utente 432XXX

Iscritto dal 2007
con questo penso anzi e pur giusto finire cosi la mia storia oggi 05/10/2010 e stato dimesso e finalmente e arrivato a casa sono contentissimo di non poter dormire infatti sono le 00-25 e ancora lo stiamo coccolando anche se so che e sbagliato ma purtroppo e piu forte di noi .....
grazzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzie della vs disponibilità spero di non averne più bisogno infinitamente grazzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzie