Utente 164XXX
Cari dottori,mi chiamo federico ed ho 17 anni,i è da maggio che ho dei problemi al petto...all'inizio soffrifo di dolori al petto,diciamo intercostali,ho passato tutta l'estate con questo problema,al pronto soccorso mi hanno fatto delle lastre al torace,un ecografia e l'elettrocardiogramma,tutto negativo hanno sempre detto che sto bene e che non ho niente,vi dico subito che sono un tipo molto ansioso,a causa di questi dolori ho avuto due attacchi di panico.
Sabato devo andare a fare le analisi di controllo xk l'ultima volta avevo un valore che non andava nelle microamilasi e poi il pomeriggio x sicurezza vado a fare la prova dello sforzo.
Ultimamente sono diminuiti i dolori al petto,ma ho dei disturbi di tachicardia e soprattutto di extrasistoli,molto fastidiose.
Mi potete dare dei consigli e tranquillizzarmi ...grazie...!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

in un soggetto giovane con negatività agli accertamenti diagnostici cardiologici, come il suo caso, non ravviso alcun motivo di preoccupazione.

Le consiglio comunque, come qualche collega ha già fatto nel recente passato, di applicare un monitoraggio ECG sec. Holter 24h per correlare il sintomo alla registrazione elettrocardiografica e tranquillizarsi ulteriormente.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 164XXX

Iscritto dal 2010
ok..la ringrazio..