Utente 178XXX
Salve devo sottopormi ad una tac del torace per un problema irrisolto che avevo gia' esposto in questo sito: http://www.medicitalia.it/consulti/Cardiologia/176593/Pulsazioni-al-petto

Ora il medico di base mi ha scritto solo "tac torace" ma giustamente in prenotazione mi hanno chiesto se con contrasto o senza. Siccome io temo un aneurisma vorrei sapere se la differenza tra i due esami sia solo di una piu' o meno definizione o se sia notevole, insomma vorrei fare un esame quanto piu' completo per evitarne ulteriori tac e dubbi.grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
per un aneurisma dell'aorta toracica basterebbe una semplice eco-cardiografia, invece di sottoporsi inutilmente ad un esame con radiazioni ionizzanti.
Saluti.
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Dottore sono daccordo con lei, un aneurisma e' una mia supposizione ma in realta' non so cos'e'. Io ho fatto l'ecodoppler ma mi hanno detto che si vede solo il tratto iniziale dell'aorta e il petto poi e' pieno di vasi. Certo che non sono felice di farmi una tac ma non la ritengo inutile perche' sono tre mesi che soffro come un cane e non so piu' che fare. Comunque quello che volevo sapere e' se una tac senza contrasto "vede tutto" o se e' un esame parziale..
[#3] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Con la TC senza contrasto si può vedere il calibro dell'aorta, e di un'eventuale aneurisma, però è solo con il mdc che si può vedere una dissecazione ossia uno sdoppiamento interno della parete, cosa però molto rara.
Saluti.
[#4] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Dottore ho prenotato per sabato senza contrasto ma ho ancora qualche dubbio in quanto un radiologo mi ha detto che nel mio caso l'esame che taglia la testa al toro e' con il contrasto, lei quale delle due mi consiglia? senza contrasto ad esempio si vedono le coronarie?
[#5] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Se l'obiettivo è vedere le coronarie l'esame non è più la tc torace ma la cardio-tc che però richiede tc di ultimissima generazione, e usa molte più radiazioni, e pertanto va fatta solo su pazienti più anziani ed a rischio di patologia coronarica che non credo sia il suo cao visto che ha 27 anni (come riportato nella sua scheda).
Saluti.
[#6] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Dottore l'altro giorno leggevo sul gionale che vicino casa mia c'e' un centro che si vanta di avere, unico in sicilia, una nuova risonanza da 1,5t che permetteva lo studio anche del cuore cosi' come l'angiorm del torace. Nel mio caso "dubbio" sarebbe consigliabile secondo lei vista la mancanza di radiazioni oppure si tratta di un esame non attendibile?
[#7] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
L'angio-RM con macchina da 1,5 Tesla è un esame attendibile e privo di radiazioni per la ricerca di aneurismi dell'aorta toracica.
Però quanto vantato da questo centro (credo di sapere benissimo quale sia, visto che anche io sono della zona - Palermo e Bagheria) non è del tutto esatto, in quanto la RM da 1,5 Tesla, con bobina dedicata per il cuore, c'è anche al policlinico ed in altre strutture ospedaliere pubbliche, forse voleva riferirsi solo all'ambito privato (a pagamento).
Saluti.

Dott. Sutera.
[#8] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Dottore io mi riferivo a questo (non trovo piu' l'articolo pero'):

http://www.cdifiumara.it/archivio/invito.pdf
[#9] dopo  
Dr. Raffaello Sutera
28% attività
12% attualità
12% socialità
BAGHERIA (PA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Ok, non sapevo che ora l'avessero installato anche lì, comunque restando in provincia di Palermo questa macchina (philips achieva 1,5 T) si trova anche a Villa S.Teresa e alla Maddalena, e presto anche a Marsala in un centro dove lavoro (si parla di gennaio-febbraio al max).
Saluti.
[#10] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Dottore ne ho parlato con il medico curante e' ha dato l'ok essendo un esame eseguibile anche senza contrasto. Volevo chiderle pero', visto che l'esame e' molto selettivo (si puo' cioe' scegliere di studiare maggiormente l'aorta o il cuore),secondo lei avendo io gia' fatto un ecodoppler e un rx torace, quale dei due distretti e' stato meno studiato dai precedenti esami?