Utente 183XXX
Salve,sono una ragazza di 29 anni alla 32esima settimana di gravidanza.Mi capita sopratutto la notte appena mi sveglio o nelle fasi di domiveglia
di avere delle tachicardie molto forti che durano pochissimo,circa 30 secondi.A volte sono molto frequenti quasi ogni notte altre volte meno
tipo una volta alla settimana.Avevo questa tachicardia anche prima di rimanere incinta e durante la gravidanza il disturbo non ne aumentato ne
peggiorato. I battiti durante queste crisi sono circa 140,poi scendono piano piano,mai all'improvviso.Ribadisco che i battiti cosi accellerati durano circa
30 secondi massimo un minutino.Devo aggiungere che sono una persona molto ansiosa e fissata con il cuore.Soffro di extrasistoli ventricolari sporatiche
per le quali circa 6 mesi fa ho messo un holter che ne ha contato 29 isolate,mentre 3 settimane fa ho riptuto visita cardiologica con elettrocardiogramma ed ecocardiogramma ,il cuore e' risultato sanissimo,e il cardiologo non ha dato peso alla mia tachicardia.Ho eseguito tutte le analisi del sangue e della tiroide e sono nella norma.Quello che vorrei chiedere e':un battito di circa 140 puo'fare male alla bambina che porto in grembo.Considerando che il cuore e' morfologicamente sano e' possibile che siano aritmie maligne per la vita?Oppure potrebbe essere dovute ad uno stato di ansia?in attesa di una risposta vi ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Man mano che il feto cresce deve essere sempre piu' nutrito ed e' per questo che il suo cuore deve pompare piu' veloce. Il fatto che, proprio come scrive lei, le palpitazioni non cessano bruscamente ma pian piano e' un'ulteriore conferma della totale benignita'.
Dato che i8noltre ha gia' eseguito un ecocolordoppler cardiaco le consoiglio, a ragiuon veduta, di tranquillizzarsi e di godersi la sua gravidanza, anche se con qualche fastidio. Auguri di cuore, cordialmente. cecchini
www.cecchinicuore.org