Utente 169XXX
Salve dottori,
ho una domanda da sottoporvi. Sono circa 6 mesi che ho alcuni problemi al pene,principalmente la così detta candida che tarda a guarire.
Ma ultimamente ho notato una cosa strana. In fase di eiaculazione ho una strana sensazione al pene, come se non stessi espellendo completamente lo sperma, insomma una sensazione di orgasmo incompleto.
Una sensazione mai provata prima associata ad un fastidio (molto leggero) al pene.
Cosa potrebbe essere?
Grazie Mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,potrebbe esservi una congestione/infiammazione della prostata e/o delle vescicole seminali,che producono la massima parte del liquido seminale.Che ne pensa il Suo andrologo di riferimento?Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille Dott. Izzo
quest'estate l'andrologo mi ha prescritto una cura per la prostatite cronica (pur avendo 30anni) che è completato.
Una domanda, Io devo recarmi dall'urologo la sett. prossima per una visita di controllo. Posso chiedere a lui o devo rivolgermi all'andrologo?
La ringrazio ancora per la gentilissima risposta.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...le malattie dalla prostata vedono i giovani protagonisti...L'urologo e' perfettamente in grado di gestire il quadro clinico.Cordialita'.