Utente 183XXX
Salve sono nuovo di questo sito e vorrei prima di tutto complimentarmi con voi per il servizo che mettete a disposizione dei cittadini.Volevo esporre un problema che sto avendo da qualche mese e cioè di disfunzione erettile,ho 28 anni e vado ogni 6 mesi dall andrologo per un astenozoospermia e flogosi di grado lieve.Ho effettuato esami del sangue e tutti i valori sobno risultati nella norma solo la prolattina al primo esame 36 ng/ml e quello dopo 30 minuti 27 ng/ml.Volevo chiedere è possibile che questo valore un po alterato possa provocare calo del desiderio e disfunzione erettile?e un altra cosa volevo chiedere è possibile che la prolattina è alta a causa del minoxidil 2% che uso ininterrottamente da 6 anni?grazie e di nuovo complimenti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la prolattina andrebbe studiata con tests dinamicii ed,eventualmente,con indagini radiologiche.L'assunzione cronica di antiandrogeni per la calvizie puo' dare luogo a fenomeni di calo sessuale.
Credo che sia il caso di porre il problema all'andrologo di riferimento. Cordialita.
[#2] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio per la puntuale e precisa risposta volevo solo aggiungere è possibile che questo valore sia alto a causa dell'uso del minoxidil da molti anni?oppure a causa della flogosi?(sono in attesa della visista dell'andrologo che dovro effettuare tra un mese poiche ora sono fuori per lavoro)grazie e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...il farmaco usato per la calvizie non provoca un aumento della prolattina. Tantomeno la flogosi.Cordialita'.