Utente 163XXX
Gentili dottori,
scrivo a medicitalia per avere un vostro parere riguardo l'unghia dell'indice della mano destra.
Chiesi già un consulto ( http://www.medicitalia.it/consulti/Dermatologia-e-venereologia/154461/Onicolisi#833750 ) in attesa di una visita dermatologica che purtroppo non si è conclusa nel migliore dei modi.
In breve riassumo che l'unghia si scolla dal dito partendo dall'angolo per poi interessare una più ampia porzione del letto.
Ciò avviene periodicamente: l'unghia si riattacca col tempo per poi staccarsi nuovamente (in più di due anni è accaduto parecchie volte e accade ancora).
Una settimana prima che questo avvenga sento un dolore all'angolo del dito che scompare quando comincia il distacco (che quindi è indolore).
Alla visita dermatologica mi è stato prescritto un esame micologico che è risultato negativo.
Ora devo attendere una nuova visita che sarà tra quattro mesi e nel frattempo vi domando quali potrebbero essere le cause di tale scollamento?
Se può essere utile aggiungo che non ho mai fatto trattamenti estetici delle unghie, non uso smalto, lo scollamento non si è evidenziato dopo un trauma, ma per il fatto che dipingo, sono a contatto con acquaragia e olio di lino.

Ringrazio anticipatamente per l'attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
gentile utente

veramente molte:

eccettuate le cause infettive (e nonsempre i tamponi sono positivi anche in caso di infezione) ci sono diverse cause patologiche a carico dell'unghia che mi creda sarebbe inutile sintetizzare ora, per vastità e diversità di causa.

Cerchi di rifare una buona visita dermatologica che dovrà terminare con una diangosi precisa

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 163XXX

Iscritto dal 2010
Ringrazio la dottoressa per la risposta.
Vorrà dire che attenderò nuovamente, purtroppo io ce la metto tutta a descrivere i sintomi, ma la qualità delle visite ricevute non dipende da me..a marzo spero di trovarmi di fronte ad un buon dermatologo altrimenti non saprei davvero a chi rivolgermi.