Utente 296XXX
Dott. ho 18 anni, e vorrei farmi un tatuaggio ma ho una lieve allergia all'acaro della polvere, pensa che sarebbe rischioso farmi tatuare anche se in un centro fidato, e con le dovute precauzioni, e naturalmente usando solo l'inchiostro anallergico e nero a detta di molte persone il meno allergico ?? grazie in anticipo per la risp.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Caro amico, francamente non trovo connessioni fra allergia da acaro e tatuaggio. Casomai i rischi sono altri... Segua le indicazioni di un Centro MOLTO serio. Cordialmente.
[#2] dopo  
Prof. Matteo Basso
24% attività
8% attualità
4% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2004
Gentile utente,
il nero ennè è un allergizzante di una certa importanza, si rivolga ad un centro specializzato e faccia usare colori puri e non miscele; queste allergizzano più facilmente ed eventualmente sono le + difficili da togliere col laser se cambiasse un giorno idea. Per informazione la informo che i colori + semplici da rimuovere col laser sono il nero ed il rosso.
Saluti
[#3] dopo  
3962

Cancellato nel 2010
Traendo spunto dall'intelligente osservazione del Collega, vorrei suggerirLe di eseguire un test per l'eventuale intolleranza ai coloranti di sintesi. A presto.