Utente 181XXX
Salve,da diverso tempo ho delle piccole bollicine sul viso, soprattutto sulla fronte.Non so se sono allergica a qualcosa, ma ho notato che usando un sapone naturale (quello di aleppo) e idratando la pelle con l'olio di mandorle (senza profumazioni)la cosa è migliorata. Vorrei sapere se è possibile che io sia allergica a qualcosa contenuto nei detergenti/creme, oppure se può dipendere anche da allergie/intolleranze alimentari...ma soprattutto vorrei sapere che tipo di test si deve eseguire per determinare la possibile presenza di un'allergia.
Inoltre mi chiedevo se è necessario usare la protezione solare per il viso per tutto l'anno...io ho la pelle molto chiara e abbastanza secca (anche se ho queste piccole bollicine, non molte comunque)e molte creme mi fanno aumentare le bolle e mi danno prurito. Grazie per l'attenzione
Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
salve,
come immaginerà una risposta alle sue domande da qui non gliela daremo. Possiamo però spingerla ad una visita dermatologica, anzitutto per capire cosa sono per un dermatolgo, quelle che lei definisce bolle, poi per capire che terapia impostare. Questo prima di pensare alle allergie senza apparente motivo, perchè in base al suo scritto le possibilità diagnostiche sono varie e vanno vagliate "de visu"

PS. Le cosiddette intolleranze, per come vengono comunemente intese dalla popolazione NON ESISTONO!



Saluti

Mocci