Utente 183XXX
Salve, chiedo scusa da subito se uso termini non appropriati.
Avverto, soprattutto dopo un atto sessuale, una sorta di bruciore al pene. Non ho problemi di eiaculazione o erezione, ma subito dopo l'eiaculazione avverto questo bruciore e una sensazione forte di dover urinare.
A volte noto nel mio sperma dei grumi, piccoli e altre volte lo sperma ha alcune gradazioni giallognole.
Ho letto nel forum e in altri siti e i sintomi dovrebbero essere quelli di una prostatite. Ho effettuato però analisi del sangue e delle urine e a parte un livello leggermente più alto della norma relativamente alle transaminasi gpt (colpa della mia passione per la birra)...non è stato riscontrato nessun valore alterato.Ho il terrore di non poter essere fertile.

Spero di poter avere un vostro riscontro.
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
spesso le prostatiti hannno esame urine negativi, per cui serve sempre una visita da collega.