Utente 183XXX
Salve vorrei avere se possibile un consulto su questo spermiogramma, premetto che non ci ho capito molto:

Caratteristiche generali
Liquefazione: Incompleta
Viscosita: aumentata++
Agglutazione: specifica:assente
aspecifica: presente+
Ph: 8,0
Volume 3,3
Spermatozoi per ml:32.000.000
Spermatozoi per eiaculato: 105.600.000
PARAMETRI CINETICI
%Forme mobili: 70
%immobili: 30
%lenti: 20
%prograssivi discinetici: 30
%prograssivi retilinei 20
Concentrazione
forme mobili per ml: 22.400.000
ESAME MORFOLOGICO
%Forme tipiche: 30
%forme atipiche: 70
%anomalia testa: 43
%anomalie collo: 25
%anomalie flagello: 2
cellule linea spermatica:/
Leucociti: /
Cristalli: /
Emazie:/
Cellule epiteliali: /

Valutazione: Normozoospermia
NOTE: Campione eterogeneo per aumentata viscosità

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
l'esame denota un minimo di infiammazione prostatica e per il resto normalità.
le conviene sentire uno specialista per una valutazione dal vivo della situazione.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la sua risposta.
Io e mia moglie stiamo cercando di avere un bambino, l'infiammazione di cui parla, potrebbe causare problemi di fertilità?
Cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
è presumibile che l'aumento della viscosità diminuisca le probabilità di concepimento.
lo sperma, dopo l'emissione, coagula come il sangue ma, a differenza di questo, dopo un certo tempo ridiventa liquido. se la liquefazione non avviene bene gli spermatozoi possono trovarsi " in difficoltà".
cordialmente
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

se state cercando un gravidanza direi di ripetere l'esame seminale associandolo ad una spermiocoltura con antibiogramma per vedere se le alterazioni vengano smentite o confermate e se esiste una qualche forma di infezione.
Il parere di un andrologo diventa importante per non perdere tempo ed effettuare esami e terapie inutili
Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la vostra risposta, già avevo preso appuntamento con un andrologo e oggi dovrei vederlo.
La Spermiocoltura l'ho fatta nel risultato c'è scritto Campione sterile, ho eseguiti anche gli esami del PSA
totale 0,70 ng/ml
free 0,08 ng/ml
Vi ringrazio molto per la risposta.
saluti
[#6] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
Gentili dottori
come vi avevo detto sono stato visitato da un andrologo, mi ha riscontrato una leggera infiammazione della Prostata, mi ha dato una terapia da cominciare dopo aver eseguito un Tampone Uretrale per la ricerca di germi comuni, Mycoplasma, miceti e Clamydia.
La terapia consiste in:
TAUXIB 90mg per 7g
Flogmev per 20g
inoltre mi ha dato un protettore gastrico per i 7 giorni di Tauxib e fermenti lattici.
Per quanto riguarda lo spermiogramma, lui mi ha detto che va bene, e che il fatto della liquefazione, molto probabilmente è legato all'infiammazione.
Vi ringrazio della vostra risposta

Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
mi sembra che siamo tutti d'accordo.
magari ci faccia sapere.
cordialmente