Utente 151XXX
Salve dottori, chiedo a voi un consulto perché sono sicuro che forti della vostra esperienza saprete almeno darmi un prima diagnosi in attesa di una visita cardiologica che ho già prenotato. Il mio problema è la pressione molto alta...ho raggiunto valori come 180-120...ma solitamente è stabile sui 160-100 e i battiti intorno ai 100 spesso anche 105. Ho 40 anni e vorrei sapere se rischio qualcosa e cosa rischio. Vi ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
un soggetto iperteso e non trattato farmacologicamente, per di più obeso è sicuramente a forte rischio di sviluppare, se non adeguatamente trattato, patologie cardiovascolari (cardioatia ischemica ad es,) renali nonchè cerebrali.
Saluti