Utente 183XXX
Dopo una visita dermatologica ho scoperto di avere una psoriasi al pene (chiazza eritemato-desquamativa scrotale) che curo applicando circa 1 volta a settimana il Silkis. Le mie domande sono 2:
1) La chiazza che mi si forma si trova alla base dell'asta del pene e quindi durante un rapporto sessuale il profilattico non riesce a coprire l'intera zona interessata, c'è il rischio di trasmettere qualche infezione al partner?

2) Attualmente non ho una relazione stabile e uso sempre il profilattico, quando avrò una relazione continuativa e non lo userò più (o perchè la mia donna prende la pillola o perchè cercheremo di avere un bambino) c'è il rischio per lei di infettarsi?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

se di psoriasi si tratta non vedo quale sia il problema: credo che il suo dermatologo venereologo le abbia comunicato che la psoriasi NON è una malattia infettiva ma una dermatosi infiammatoria ad andamento cronico recidivante che può interessare tutto il corpo ed anche il glande e l'asta

i migliori auguri
[#2] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
aggiungerei che l'unica cosa che può capitare nel rapporto è che, per il trauma, la psoriasi si irriti e peggiori un pò (localmente) ma niente altro.
Il contagio è imossibile, perchè non è una malattia infettiva.
Piuttosto una sola somminstrazione di Silkis alla settimana mi pare un pò pochina...

Chiaramente sono tutti discorsi che partono dalla sua asserzione di esser affetto da psoriasi: non fosse così, sarebbero tutte parole vane

Saluti

Mocci