Utente 382XXX
In una fase di colluttazione,giocando,ricevo un colpo basso di una pedata che mi colpisce il pene e i testicoli ma nn sento nessun dolor acuto.
Mi sento da subito impaurito,ma poi penso chissa' quanti ne avranno ricevuti di colpi d questo tipo......
Preciso che il colpo non è stato violento,ma abbastanza ravvicinato....assomigliava piu' a una spinta che ad un calcio,pero'
vorrei sapere in che casi un colpo al pene deve preoccupare,grazie potermi rispondere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro ragazzo,
se il colpo ha procurato quelche danno dovrebbe vedersi almeno un ematoma, in caso contrario non ci sono problemi
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
le sequele di un traumatismo alla regione genitale dipendono dal tipo, intensita e durata del fatto traumatico, senza una corrispondenza direttamente proporzionale fra i diversi momenti. Direi che Lei potrebbe stare abbastanza tranquillo, solo aabbastanza, e quindi perchè non approfittare di questo traumatismo e programmare una visita Andrologica? Ci pensi.
In ogni caso è buona norma, nella pratica di sports che contemplano il contatto fisico ravvicinato, indossare una "conchiglia" protettiva.
Auguri affettuosi per tutto ed un cordialissimo saluto.
Prof. Giovanni MARTINO
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
sono daccordo con la descrizione del prof Martino
ne approffitti per fare una visita andrologica anche preventiva
[#4] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2007
gentili medici,
nonostante il colpo ricevuto fosse davvero una cosa abbastanza innoqua che non mi ha provocato dolore (e nemmeno ora quando mi procuro un'erezione sento fastidio) ma mi ha dato solo una paura che qualcosa si potesse schiacciare,
credo che a titolo preventivo faro' una visita andrologica,senza pero' eccessiva urgenza perchè altrimenti mi preoccuperei in maniera eccessiva
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
dipende da Lei. Mi sembra una persona intelligente. Non si dimentichi però di questa visita :)
Ancora un caro saluto
Prof. Giovanni MARTINO
[#6] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Esatto concordo con la sua saggia decisione caro ragazzo, non c'è nessuna urgenza per sottoporsi ad una visita sia essa urologia o andrologica, perchè ben diverso sarebbe stato il presentarsi di un traumatismo dei genitali.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#7] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
non dimentichi che programmare una visita andrologica, se non già fatto in termini di prevenzione, è cosa giusta indipendetemente dall'accaduto.
Auguri per tutto ed attenzione alle "pedate" :)
Prof. Giovanni MARTINO
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
anch'io concordo con la saggia posizione del Collega Martino sulla necessità, soprattutto per tutti i giovani maschi, di una valutazione andrologica come generalmente le nostre signore fanno con il loro ginecologo o la loro ginecologa. Approfitti di quello che le è accaduto per fare , se non ancora fatta ,una prima visita andrologica. A Firenze vi è un detto che recita così: "meglio aver paura che buscarle..." .
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#9] dopo  
Utente 382XXX

Iscritto dal 2007
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.