Utente 137XXX
Buongiorno sono una ragazza di 21 anni quasi un anno fà sono stata operata di terza classe ero una laterodeviazione mandibolare,il fatto è che l'occlusione è in prima classe ma il mio viso è ancora asimmetrico,il mio chirurgo ha detto che è normale vista la precedente laterodeviazione da cui partivo ...ma io mi chiedo come è possibile se si interviene chirurgicamente si presuppone la completa risoluzione del problema,lui si tiene soddisfatto io proprio per niente la sto vivendo molto male come cosa.
Il mio viso presuppone il lato sinistro tondo mentre il dentro più dritto e ciò comporta una guancia piena e l'altra no con conseguente deviazione del mento...Nella mia ignoranza credo che sia un'asimmetria dei rami mandibolari ora mi chiedo in cosa potrebbe consistere un'ulteriore operazione?
Il mio chirurgo si rifiuta di operarmi prima di un anno.
Grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Difficile essere esaustivi senza visitarla e quindi senza riuscire a capire bene dove possa essere la deviazione residua. Potrebbe trattarsi di una deviazione del mento e in tal caso sarebbe sufficiente una mentoplastica di centratura, oppure alla laterodeviazione mandibolare forse era associata anche quella del mascellare superiore. In ogni caso sembra di capire che il problema sia solamente estetico e non più funzionale, (avendo lei scritto che l'occlusione è in prima classe) quindi va valutata anche la possibilità di una correzione solo dei tessuti molli con macrofiller o con l'utilizzo di una protesina per compensare il vuoto che lei si vede alla guancia, magari associata a mentoplastica. In ultima analisi reintervenire chirurgicamente sui mascellari per risolvere l'asimmetria.
Comunque solo vedendola si potranno dare risposte precise.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la sua risposta il mascellare superiore è dritto avendo effettuato un bimascellare dalla tac si vede proprio che è il di sotto ad essere storto...momentaneamente prima di risolvere chirurgicamente il problema avrei pensato a delle infiltrazioni di acido ialuronico ma non sò quanto possa mascherare il problema...
[#3] dopo  
Dr. Federico Servadio
24% attività
4% attualità
12% socialità
SAN GIULIANO TERME (PI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Potrebbe essere la strada giusta almeno momentaneamenta, ma si faccia consigliare da uno specialista.
Per la mandibola potrebbe essere sufficiente una mentoplastica che è un intervento veloce e poco invasivo.
Cordiali saluti