Utente 118XXX
Egregi Dottori, a seguito si spermiocoltura sono stati riscontrati i seguenti dati:
- esame colturale ricerca miceti negativo;
- stafilococco aureus
- carica batterica 1000 ufc ml
Nell'esame è presente uno spermiogramma tuttavia il mio medico di famiglia sostiene che non è necessaria una terapia antibiotica atteso che la presenza dello stafilococco aureus è dovuta, a parere suo, ad una contaminazione nel senso che avrei trasmesso tali batteri dalla cute al momento della raccolta del liquido seminale.
Vorrei sapere il Vostro parere.
Cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile Utente,
la carica batterica è ai limiti della significatività, ma potrebbe essere segno di infezione, la presenza di un unico ceppo batterico tenderebbe ad escludere una contaminazione che in genere si bresenta con molteplici ceppi batterici .
In sostanza ho qualche dubbio sulla valutazione del suo medico. Io ritengo valga la pena di sentire un esperto. La visita in questi casi dà molte informazioni che consentono di interpretare correttamente la spermiocoltura.

Cordiali saluti