Utente 156XXX
Salve, da circa un mese avverto occasionalmente un leggero fastidio all'inguine dx. Il fastidio è abbastanza superficiale, non noto rigonfiamenti e non viene avvertito sotto sforzo, ma "a freddo" quando compio determinati movimenti, ad esempio se, da seduto, spingo la gamba destra piegata verso il busto. Pratico calcio a livello agonistico ed abitualmente altre attività come pesi (a livello amatoriale) e piegamenti sulle braccia.
Vorrei sapere se tali sintomi potrebbero essere riconducibili ad un'ernia inguinale o se posso ignorarli, magari uno stiramento. Ci sono, comunque, giorni in cui non avverto alcun tipo di fastidio.
Ringrazio anticipatamente per un'eventuale risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

ha sbagliato specialità, le sposto il quesito in area chirurgica.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
I sintomi che lei descrive non sono da ignorare in nessun caso, sia se si dovesse trattare di un ernia sia che fosse uno stiramento muscolare. Io sarei portato a pensare piu' a quest'ultima ipotesi, ma ovviamente via internet non posso escluderne altre. Comunque per verificarlo non servono chissa' quali accertamenti: basta recarsi dal suo Medico per una visita.
Cordiali saluti