Utente 904XXX
Salve ,mia figlia di 7 anni a sempre avuto la tendenza ad avere la voce bassa.A seguito di due visite dall'otorino una a 4 anni una recentemente,con lo specchietto retroverso,(visita molto invasiva con allungamento della lingua)sono stati evidenziati due noduletti sulle corde vocali.Ci è stato consigliato di fare educazione logopedica.Fatte 22 sedute individuali la bimba continua ad alternare periodi buoni a periodi meno buoni.Tutto ciò è normale?,la logopedista mi dice che dal suo punto di vista la bimba è migliorata tantissimo e che questi abbassamenti sdono dovuti alla formazione di muchini .Io personalmente non vedo la presenza di muchini o altri sintomi di raffreddamento e come faccio a distinguere raucedine da sforzo o da raffreddamento?La bimba gode di ottima salute si ammala poco .Devo considerare quest'alternarsi di periodi buoni e periodi meno buoni un evoluzione normale ?La voce di mia figlia con il passar del tempo migliorerà(come mi disse l'otorino?)Devo fare altre sedute di logopedia(22 sono poche?)Non vorrei farle fare nessun altro esame invasivo perchè è rimasta quasi traumatizzata Dall'ispezione con lo specchietto retroverso.Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il Logopedista è un tecnico e non un Medico. Per cui, la valutazione dello stato attuale dopo la terapia riabilitativa deve essere fatta da un Foniatra o da un Otorinolaringoiatra. la voce migliora con l'assorbimento dei nodulini e con l'imparare ad usare il diaframma nel parlare e cantare. Concludendo, la bima deve essere visitata nuovamente dallo Specialista. Un cordiale saluto