Utente 184XXX
Vorrei chiedere un consulto su alcuni sintomi che ho che mi stanno preoccupando.
La scorsa settimana ho avuto rapporti (sia protetti che non) con un partner occasionale. Dopo questi rapporti ho iniziato ad avvertire la sensazione di secchezza vaginale e prurito e bruciore specialmente nella zona delle grandi labbra (ora arrossate e leggermente gonfie). Tra le altre cose proprio ieri ho sentito lui e mi ha detto che ha dei piccoli puntini bianchi sul pene (che però non gli fanno male). Cosa può essere? Ci sono rimedi che posso prendere in considerazione prima di fare una visita specialistica? (al momento sto facendo dei lavaggi con bicarbonato e acqua fredda e pensavo di andare oggi in farmacia a comprare la crema "intinorm")
Certa di ricevere i vostri utili consigli.
vi auguro una buona giornata.
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

i suoi sintomi sono ascrivibili in via non diangostica ma solo orientativa, ad una condizione nota come vulvo-vaginite: questa condizione ha molteplici cause spesso anche sovrapposte, ma la descrizione che fa mi pone dei dubbi (telematici come sempre) sulla eventualità di una semplice candidosi.

Batteri ed altri agenti, oppure dermatosi primarie della area vulvare possono ingenerare quadri di questo genere :effettui la visita con il dermatologo venereologo di sua fiducia perchè è a questo specialista che la donna dovrebbe riferirsi in questi casi.

cari saluti