Utente 165XXX
salve,
sono un ex ragazzo asintomatico di sin WPW e giorno 26 ho fatto l'ablazione TC di quest'ultima con sede postero-settale dx...
ieri ho fatto una visita cardiologica.

Il mio cardiologo visionando l'ecg fatto dopo l'ablazione, mi ha detto che ho 2 onde T negative rispettivamente in "D III" e in "aVF" (credo sia corretto)...
il cardiologo mi ha detto che capita dopo l'ablazione e non dovrei preoccuparmi...
ho sentito che le onde T rappresentano la ripolarizzazione ventricolare...

ma, vorrei sapere cosa cambia la negatività con la positività?
e cosa cambia in pratica nel battito cardiaco?

ringrazio anticipatamente come sempre... distinti saluti

ps: il tracciato elettrocalligrafico è perfetto se non per le onde T descritte inverse (negative)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le T negative su quelle derivazioni è un rilievo reagente dopo ablazione, si tranquillizzi. Cecchini
[#2] dopo  
Utente 165XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille dr Cecchini...
mi tolga solo l'ultima curiosità..
ma col passare del tempo le onde T si "normalizzeranno" o resteranno così?

ringrazio nuovamente! distinti saluti!!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Può darsi che si normalizzino. Ma non hanno alcun significato. Smetta di stare al PC e vada fuori casa a camminare. Tranquillo