Utente 659XXX
Buonasera, dalle ultime analisi del sangue risulta il valore del Colesterolo Totale pari a 185, con valore del Colesterolo HDL pari a 46. Il valore dei trigliceridi è tendente al basso.
Non fumo, ho la pressione genericamente sui 65/95, ho una tiroidite autoimmune curata con Tirosint 62.5/die, ho intolleranza al lattosio (quindi non mangio né latte né latticini né carne rossa da circa 2 anni), sono celiaca. La mia dieta è pertanto povera di grassi. Svolgo regolare attività fisica un paio di volte a settimana, anche perché lavoro in ufficio per l’intera giornata e quindi sto quasi sempre seduta.
Ho una familiarità con il colesterolo alto, perché ne soffre mia madre e lei lo cura con un farmaco, riuscendo a mantenere così i valori di colesterolo totale intorno ai 190.
Cosa devo fare? Rivolgermi ad uno specialista? O basta tenere il valore sotto controllo, in tal caso ogni quanto tempo ripetere le analisi del sangue?
Grazie in anticipo, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i valori da lei riportati rientrano in un range di normalità, per cui non vi è alcuna necessità di approfondimenti clinici o terapeutici.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 659XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore,
La ringrazio, anche per la celerità nella risposta.
Cordiali Saluti.