Utente 136XXX
Buongiorno,
scrivo per chiedervi un parere:

3 anni fa, dopo circa 2 anni di tentativi per avere un figlio, mio marito fece una cura a base di Arginina in fiale (Zentrum, integratore di arginina aspartato 2,14 g).
Dopo appena un mese arrivò la tanto attesa gravidanza!!!

Ora vorremmo avere un altro bambino, quindi da circa 3 mesi mio marito ha ricominciato la cura. Per il momento però... nulla!

Le mie domande sono: per quanto tempo può continuare a prendere questi integratori? E' probabile che anche questa volta sia sufficiente l'arginina?
E dopo quanti "tentativi" sarebbe opportuno rivolgerci nuovamente ad un medico e ricominciare con la trafila degli esami/visite?
Aggiungo che io ho 28 anni e mio marito 36.

Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,sarebbe il caso di saper le conclusioni diagnostiche poste dallo andrologo di riferimento,nonche' qualche dato relativo allo spermiogramma. Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
anzitutto corregga l' età riportata a lato che segna 53. Il fatto che abbia avuto un figlio dopo arginina è un caso, che l' attività di quel farmaco è reputata attualmente come nulla. Pertanto valutino per bene la situazioine del marito con esperto collega, poi lasci stare il fai da te.
L' arginina da una parte equilibra i radicali liberi dell' ossigeno (e questo va bene) dall' altra aumenta il nitrosssido intratesticolare il quale nitrossido è tossico per spermatozi. Per cui la somma delle due azioni è zero.
[#3] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera e grazie per le gentili risposte.
Riporto qui di seguito quanto scritto dal medico 3 ANNI FA:

ECOCOLOR DOPPLER: non evidenzia reflusso (non varicocele)
ETG AS + AI: negativa
AB Anticlamidia: negativo
Dosaggio ormonale: nella norma

Seminale: n. spermatozoi 86,400,000
Motilità 40%
Grado A 1%
Forme normali 13%
Leucospermia

Consiglio: Bactrim forte cp 1+1 per 7gg
tra 10 gg inizia:
- Trental 400g 2/die per 2 mesi
- Zentrum f da bere 2/die per 2 mesi
Fra 3 mesi eventuale ciclo di FSH e LH

In realtà gli esami non furono ripetuti perchè appunto, dopo un mese di cura, arrivò la gravidanza.
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...dopo 3 anni,credo che un aggiornamento diagnostico andrologico si imponga.Faccia eseguire lo spermiogramma presso un laboratorio specializzato e contatti un andrologo con certificata esperienza nel campo della fisiopatologia della riproduzione.Non specifica se il numero di spz sia totale (come credo) o x ml. (che e' quello che conta).Le ricordo che i parametri espressi dallo spermiogramma evidenziano unicamente una potenzialita' statistica di fertilita' di un uomo.Nel Vostro caso,si tratta di favorire la II occasione.Cordialita'.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,

la condizione di fertilità di suo marito , tre anni fa, era ,diciamo, accettabile tant'è vero che avete avuto una gravidanza ( dei cui meriti non credo l'arginina abbia alcun ruolo!).
Se fosse ancora così, alla sua giovane età non dovrebbe essere impossibile riavere una gravidanza.
Comunque si impone una visita da un andrologo, la ripetizione dell'esame seminale e la valutazione della situazione di coppia, assieme al ginecologo, per capire come migliorare le caratteristiche di entrambi, moglie e marito.
cari saluti
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signore,
quello spermiogramma va bene o quasi. Lo ripeta.
[#7] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Buonasera.

Riporto dallo spermiogramma:
TEST DI CAPACITAZIONE
Volume ml 1,6
Numero: 138.240.000 - 86.400.000/ml
Motilità 40%
Grado A 1%
Grado B 30%
Grado C+D 69%
Morfologia: Tipici 13%
Spermatozoi capacitati (GR. A): 536.625/ml

Io ho eseguito una semplice ecografia e gli esami del sangue da cui non si evidenziano problemi.
Seguiremo i vostri gentili consigli.
GRAZIE ANCORA!