Utente 148XXX
Salve
da un pò di tempo ho problemi nel fare sesso con il partner,
la libido è in calo.
Premesso, ho assunto per errore il composto vitaminico MULTIFOLICO utilizzato per le donne in gravidanza.
Ci possono essere dei collegamenti nel calo della libido?
Il mio andrologo per aiutarmi mi ha dato da assumere ogni 45 girni Sustanon testosterone intramuscolare, dice che mi aiuterà molto.
Posso stare tranquillo???
Grazie.-

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Stia tranquillo ed ora segua le indicazioni terapeutiche datele dal suo andrologo.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/226-desiderio-sessuale-fare-viene-mancare.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore,
penso che seguirò il suo consiglio.
Grazie.-
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se lo desidera comunque ci tenga aggiornati.
[#4] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore,
ho effettuato il controllo del testosterone libero nel sangue,
il risultato è stato di 21.6 su un range che va da 9 a 47;
è normale questa quantità di testosterone nel mio sangue???
Tenga presente che ho quasi 35 anni.
La ringrazio.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore
i valori di Testosterone nel suo sangue sono normali.
Il sustanon è un ottimo prodotto a base di testosterone che può essere utile in tutti i casi di bassi valori di Testosterone
Se il suo medico lo ha prescritto avrà avuto i suoi buoni motivi
cari saluti
[#6] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio Dottore per la delucidazione.
Mi rendo conto che sto attraversando un periodo di forte stress, molto probabilmente sarà quello il motivo.
Il mio andrologo mi ha prescritto un'iniezione di SUSTANON ogni 45 giorni per circa per 5 mesi.
Scusate, forse risulterò ipocondriaco ma ve lo assicuro non lo sono per nulla; questa cura influirà negativamente sulla mia fertilità?
Dopo questi cinque mesi il mio organismo avrà problemi a produrre naturalmente il testosterone?
Grazie.-
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquillo e si ricordi che in alcune situazioni cliniche, in cui si ha una alterazione della qualità del liquido seminale, indichiamo il testosterone come terapia.

Il dosaggi poi indicati difficilmente fanno pensare che lei "avrà problemi a produrre naturalmente il suo testosterone".
[#8] dopo  
Utente 148XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore,ora sono più tranquillo.
Un ringraziamento anche al Dott. Pozza.-
Grazie.-