Utente 173XXX
Buona sera,
ho 30 anni e sono di Siena.

Mi misuro di rado la pressione ed è sempre ottima, intorno ai 115/75

l'altra sera ,in seguito a piccolo stato di agitazione personale,
mi sdraio 5 minuti nel divano, l'agitazione non passa
e mi alzo per andare nell'altra stanza a misurarmi la Pressione

e riscontro la Massima a 124 e la Minima a 114,
ma siccome avevo il braccio non posizionato bene, (misuratore digitale da polso)
me la rimisuro e

dopo appena 30 secondi, me la rimisuro (di seguito)
ed è normalissima: 117/74... come si spiega?

Pensando che fosse dovuto al braccio messo male,
me la riprovo svariate volte col braccio rimesso male,
ma è sempre ok, e non me la dava più alta come quella sera...: 114.

La mia domanda è: è possibile per qualsiasi ragione, che la Pressione scenda così di colpo dopo appena 30 secondi,
o se non è pssibile, da cosa potrebbe essere dipeso?

Ci sono casi in cui la pressione possa scendere così?

Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La pressione arteriosa non e' come quella di un pneumatico, ma varia costantemente a seconda della posizione, dello stato di ansia, della frequenza cardiaca, per cui il ritrovare in misurazioni , anche ravvicinate, valori diversi e' perfettamente fisiologico.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org