Utente 173XXX
Buona sera,
ho 30 anni e sono di Siena.

Mi misuro di rado la pressione ed è sempre ottima, intorno ai 115/75

l'altra sera ,in seguito a piccolo stato di agitazione personale,
mi sdraio 5 minuti nel divano, l'agitazione non passa
e mi alzo per andare nell'altra stanza a misurarmi la Pressione

e riscontro la Massima a 124 e la Minima a 114,
ma siccome avevo il braccio non posizionato bene, (misuratore digitale da polso)
me la rimisuro e

dopo appena 30 secondi, me la rimisuro (di seguito)
ed è normalissima: 117/74... come si spiega?

Pensando che fosse dovuto al braccio messo male,
me la riprovo svariate volte col braccio rimesso male,
ma è sempre ok, e non me la dava più alta come quella sera...: 114.

La mia domanda è: è possibile per qualsiasi ragione, che la Pressione scenda così di colpo dopo appena 30 secondi,
o se non è pssibile, da cosa potrebbe essere dipeso?

Ci sono casi in cui la pressione possa scendere così?

Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La pressione arteriosa non e' come quella di un pneumatico, ma varia costantemente a seconda della posizione, dello stato di ansia, della frequenza cardiaca, per cui il ritrovare in misurazioni , anche ravvicinate, valori diversi e' perfettamente fisiologico.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org