Utente 184XXX
Buonasera a tutti,
volevo esporre il mio problema.
Ho 18 anni e 3 giorni fa, verso sera, mentre stavo parlando con mia madre, mi è venuta una fortissima fitta al petto, dietro la schiena, e sulla parte sinistra del petto, tipo strappo intercostale o colpo di freddo.
Io suppongo che sia un colpo di freddo visto che domenica sono stato a sciare e c'era molto vento, il dolore è quasi passato ormai, mi viene dietro la schiena e al petto quando corro o quando faccio movimenti bruschi.
La cosa che mi preoccupa però è che da quella sera, quando batte il cuore sento vicino allo sterno, ma anche verso la milza dei rumori, tipo degli "scrocchi" dove ci sono le costole, a cosa può essere dovuto questo "scrocchiamento"? Sono tipo dei "crack" leggeri che si sentono quando batte il cuore.

3 settimane fa ho fatto una radiografia al petto (per altri motivi, una possibile infezione, ma poi risultata negativa), ed era tutto ok, cassa toracica simmetrica, vasi sanguigni di tipo vasale, ecc...

Quindi, penso che sia un colpo di freddo, vorrei però una vostra opinione, vi ringrazio in anticipo.
Buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Premesso che ha sbagliato are specialistica l'impressione dalla descrizione dei disturbi che alla base ci sia uno stato d'ansia. In ogni caso non si deve affatto preoccupare ma solo farsi visitare dal suo curante perchè il sintomo dolore è aspecifico e necessita (per caratteristiche , sede, irradiazioni) di una visita e non si può aggiungere nulla tramite Internet anche perchè deontologicamente scorretto.
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Ok, la ringrazio, comunque ora è tutto passato, buona giornata.