Utente 128XXX
Salve, ho 46 anni e a causa di una lombosciatalgia severa cronicizzata, su indicazione del medico da poco ho iniziato a prendere il patrol, un farmaco contenente tramadolo, nella dose di 1Cp al giorno; A differenza di tutti gli altri farmaci antinfiammatori e antidolorifici provati devo dire che funziona e mi regala 12 ore di tregua, provo pero alcuni effetti secondari e chiedo se possono rientrare nella normalità; 1 prurito generalizzato per le prime due ore dopo l'assunzione; 2 senso di stordimento ed euforia, tanto che quando lo prendo non guido; 3 sensazione di benessere anomalo, e parlo in continuazione di qualsiasi cosa... premetto di non aver mai utilizzato droghe, neanche le piu leggere, e di essere astemio, la sensazione che provo quando prendo il patrol è da "drogato" questo mi preoccupa, temo con il tempo che porti a dipendenza. Vorrei interromprerne l'assunzione, ma i dolori sono troppo forti e non so cosa fare. esistono altri principi che non diano effetti secondari?
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
i sintomi che riferisce sono contemplati per l'aspetto farmacodinamico del tramadolo(agisce sui recettori degli oppiacei e,come gli antidepressivi,aumenta le concentrazioni di serotonina e noradrenalina dando una sensazione di benessere;non è un antinfiammatorio agisce solo sulla componente dolore,può arrivare a sospenderlo se contemporaneamente inizia una terpia che le permette di stare meglio
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore, tempo fa ho assunto il co-efferalgan che contiene un principio simile, la codeina, non aveva la stessa efficacia del patrol, ma non mi alterava come il tramadolo, considerati gli effetti secondari mi sento costretto a sospenderlo, il guaio è che non tollero più il cortisone, gli anti infiammatori non steroidei sono inefficaci e questa famiglia di antidolorifici mi "sballa" la psiche, cercherò una soluzione alternativa, comunque la ringrazio per la sollecita risposta.