Utente 842XXX
Salve cortesi medici,vorrei chiedere : una persona con ictus cereb.lato sx Luglio 2010 ,ha ancora tutt'ora una carotide dx totalmente occlusa . per evitare un secondo ictus si puo' operare oppure no? grazie 1000. Chiedo per una persona che conosco.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

lei conosce i limiti di una valutazione a distanza.

in linea di massima ed in teoria direi di si, dovrebbe essere sottoposta/o a trattamento, in base alle condizioni generali e locali e quindi dopo un approfondito studio eseguito ed impostato da uno specialista.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Stefano Senatore
24% attività
0% attualità
12% socialità
VAREDO (MB)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Nel caso in cui ci sia una carotide totalmente occlusa (valutatat mediante ECD TSA ed eventualmente con angioTC) non vi è indicazione chirurgica alla disobliterazione.
Andrebbe valutata la carotide controlaterale (non riporta se è malata anche l'altra carotide) ed intervenire se necessario prima che si occluda totalmente.
Cordialità