Utente 185XXX
Buongiorno,
ad una persona di 61 anni hanno diagnosticato un plasmacitoma solitario vertebrale. Per ora le hanno prescritto 18 sedute di radioterapia ed una cura farmacologica.
Facendo l'esame della PET è emerso che c'è qualcosa che non va alla zona occipitale sinistra della testa (una zona molto estesta)
L'Oncologa che la sta seguendo dice che essendo cosi estesa e non avendo nessun tipo di disturbo non dovrebbe essere nulla di grave, ma siamo comunque tutti molto proccupati.
Ci hanno prescritto RM per il 24/12 per cui per il momento su questa cosa non abbiamo una diagnosi. Occorre attendere.

La mia richiesta era capire se la cura data per il plasmacitoma è corretta.
Avete da dare qualche consiglio su qualche centro specializzato in zona milano/lodi per questo tipo di tumore?
Rt tra l'altro viene eseguita con il macchinario di nuova generazione che va a lavorare proprio sulla zona interessata.

Appena avro' informazioni in merito alla diagnosi del secondo problema vi aggiornero'.
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
...una cura farmacologica....

Quale cura scusi (radioterapia a parte?)
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Dunque a livello farmacologico hanno prescritto:

OXYCONTIN da 10 mg per due volte al giorno
3 punture di plasil per la nausea causata da RT
e nel caso di dolore alla gamba DEPALGOS da 5 mg

Questo è quanto.

Grazie
[#3] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
dimenticavo di indicare che è stato prescritto anche un busto da portare per evitare di "sforzare" la colonna vertebrale