Utente 185XXX
Buongiorno, avrei gentilmente bisogno di un parere circa i risultati dello spermiogramma di mio marito:

colore: bianco-avorio
aspetto: legg. torbido
coagulazione: parziale alla presentazione
fluidificazione: presente
volume: 4,2ml
reazione: ph 8.1 (7.2 - 8.4)
viscosità: leggermente diminuita
segno del filo: assente
concentrazione: 105.000mmc (150.000 - 300.000)
leucociti: 5200 mmc (inf 1000)
emazie: 500 mmc (inf. 3000)

motilità valutazione microscopica 38% indice motilità dopo 2 ore
caratteristiche della motilità:
a) progressivi 45
b) lentamente progressivi 24
c) discinetici agitatori 1
d) immobili 30
motilità nel tempo:

50 dopo '30 min
40 dopo 1h
35 dopo 2h
15 dopo 3h

46% forme normoconformate
spermatozoo ovale normale 33
a testa larga e ovale 4
a testa piccola e ovale 2
a testa piriforme 1
a testa ipertrofica 45
a testa ipotrofica 10
a testa amorfa 3
a testa doppia 2

Vi ringrazio in anticipo per la disponibilità, cerchiamo un bambino da un pò e sono preoccupata per il numero elevato di leucociti...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
i leucociti, indice di infiammazione, sono alti e le emazie dovrebbero essere assenti. è stato fatto un esame colturale?
tenga presente anche che i valori di riferimento sono abbastanza lontani dalle scale della OMS.
la concentrazione sopratutto.
ha trascritto bene?
cordialmente
http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/630-infertilita-nuovi-valori-riferimento-spermiogramma-who-2010.html
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
su consiglio del medico del laboratorio in settimana farà la spermiocoltura, per capire di che infezione si tratta, secondo lui è un qualcosa di cronico, anche perchè mio marito non accusa disturbi di nessun genere.
I dati che le ho inserito sono corretti, non so però se sono stati omessi gli ultimi 3 zeri e perchè sono espressi in mmc.
I leucociti e le emazie possono essere indice di gravi patologie?
Le confesso che mi sto preoccupando non poco...
Grazie mille per la sua cortesia
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
se ha trascritto correttamente, permetta, i valori di riferimento sono di pura fantasia e altamente fuorvianti specialmente per la concentrazione ci sarebbe scritto che è anormale se la concentrazione non è tra 150 e 300 milioni il che non esiste su nessun testo. i dati riportati, da confermare magari in altro laboratorio specializzato, sembrano indicare una flogosi prostatovescicolare che può essere batterica come anche senza batteri ma meritevole comunque di attenzione meglio se da uno specialista.In città non mancano sia nel pubblico che nel privato.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Infatti anch'io, pur essendo non avendo alcuna competenza, avevo notato qualcosa di strano in questi parametri...credo seguiremo il suo consiglio di ripetere l'esame, magari in un altro centro.
La ringrazio molto per la sua cortesia e se non la disturbo, le farò sapere com'è andata!
Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
attendo sue notizie
saluti
[#6] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dott. Biagiotti,
abbiamo seguito il suo consiglio e ci siamo rivolti ad un centro pubblico, ecco i risultati:

esame colturale su urina: negativo
esame colturale su liquido seminale: negativo

spermiogramma:


volume: 2,5 ml
aspetto: disomogeneo
viscosità: normale
fludificazione: dopo 20 minuti
ph: 8
numero di spermatozoi: 26 milioni/ml
motilità %: dopo 30' dopo 120'

rapidamente progressivi: 5 5
debolmente progressivi: 25 20
in situ 25 20
immobili: 45 55


morfologia %: forme tipiche 21
atipie della testa 42
atipie della coda 32
amorfi 5

esane microscopio x c.o: leucociti 1-2
emazie: assenti
zone di agglu. 2 micro
cellule epiteliali: 2


Grazie ancora per la sua disponibilità e buon anno!!


[#7] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
sembra che la motilità sia da migliorare.il resto è ok.
vi hanno suggerito qualcosa?
cordialmente
[#8] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
No, non ci hanno dato indicazioni, non sappiamo infatti se rivolgerci direttamente a un andrologo o farci consigliare dal mio ginecologo...lei cosa ci consiglia? esistono delle cure per migliorare la motilità?
Grazie ancora,
cordiali saluti
[#9] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
io sono per l'andrologo, ovviamente.
cordialmente