Utente 853XXX
salve,
ho fatto uno spermiocoltura che rileva "Streptococcus spp". Il medico mi ha prescitto il ciproxin 1 grammo x 15 giorni.
Attualmente con la mia compagna stiamo cercando un figlio, lei ha da poco eseguito una laparoscopia ed a breve, se non ci saranno risultati (considerata l'età di 40anni) dobbiamo effettuare una fecondazione assistita 2°livello (FIVET o ICSI).
Considerata la delicatezza della situzione vorrei fare questa domanda:
Il ciproxin può ridurre o peggio annullare l'efficacia degli spermatozoi ai fini riproduttivi?
Il primo medico da cui andammo in cura alcuni anni fa mi disse che per la riproduzione dovevo cercare di evitare antibiotici, esami radiologici o nucleari con mezzo di contrasto; quindi ora ho il terrore che se prendo il ciproxin vado a vanificare il percorso di procreazione mirata che stiamo seguendo.
Grazie
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
gli antibiotici come il ciproxin, rispetto ad altri, non sono così deleteri sugli spermatozoi. lo sono di più gli streptococchi che possono essere immobilizzanti con le loro tossine. dipende anche dalla carica batterica di cui non fa menzione nel post.più è alta più fanno danni.
cordialmente