Utente 185XXX
salve, da 10 gg circa ho un infezione che dapprima il medico mi ha detto essere alle vie urinarie, perché mi faceva malissimo quando urinavo. E mi ha dato da prendere un antibiotico (ciproxin 500 mg)
Poi ho notato sul glande che compariva un herpes con continua fuoriuscita di materiale giallastro, edopo qualche giorno anche sangue.
Ora invece a 10 gg di distanza ho notato un rigonfiamento anomalo del pene ed il dolore quando urino s è notevolmente attenuato. cosa può essere? sono molto preoccupato..
Inoltre sto assumendo un collirio per una congiuntivite molto forte ed una crema per eruzione cutanee ed ho anche una leggera pubalgia, non so se può dipenere anche da questo ma lo segnalo.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
meglio consultare ino specialista in diretta con quadro del genere, sembrerebbe una infeziione, ma di qua difficille dirlo. Pubalgia e collirio non dovrebbero (uso il condizionale) avere a che fare