Utente 185XXX
Buongiorno,sono un ragazzo di 24 anni e ieri ho avuto due rapporti sessuali con la mia ragazza,a distanza di 30/40 minuti l'uno dall'altro,lei era al diciottesimo giorno del ciclo.Come metodo anticoncezionale uso il preservativo più coito interrotto(eiaculo all'esterno fuori dal profilattico),il mio dubbio riguarda il fatto che,avendo eiaculato fuori dopo il primo rapporto(e dopo essermi pulito con dei fazzoletti di carta),può la parte esterna del secondo profilattico essere entrata in contatto con qualche residuo di sperma rimanente sulla mia pelle e in tal caso è possibile che vi siano rischi di gravidanza?grazie mille e buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
questo può saperlo solo lei a seconda delle modalità con cui lo ha utilizzato, se lo ha utilizzatto correttamente no, se no sì. In ogni caso si affidi ad anticoncezionali più sicuri, vada in consultotio,. si sono spazi appositi
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Il preservativo l'ho utilizzato correttamente in entrambi i rapporti...l'unico dubbio riguarda un eventuale(ed accidentale)contatto tra la parte esterna del profilattico e lo sperma che residuava dalla prima eiaculazione,infatti sono abbastanza tranquillo,però un parere medico è sempre utile!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
questo di qua è impossibile saperlo.