Utente 140XXX
Buongiorno,sono un ragazzo di 33 anni,da circa 16 mesi soffro di orticaria cronica.Nei primi 10 mesi sono stato da 3 Dermatologi e 4 Allergologi che hanno tentato varie strade per guarirmi ma senza alcun risultato.Dopo questi 10 mesi ho incominciato a guardare sul web per cercare una soluzione "Faidate".Credo di essere arrivato ad un problema che fa coincidere tutti i miei sintomi:la Candida.
Premetto che ho sofferto e tutt'ora soffro periodicamente di candida genitale.
Elenco comunque tutti i sintomi:
3 anni fa ho incominciato a non poter più mangiare verdura di cui vado matto perchè altrimenti dopo circa 30/60 minuti dovevo correre in bagno...ora ho scoperto che il problema non era dovuto alle verdure ma all'aceto,infatti ora mangio almeno 3hg di insalata con il limone ogni sera.
Circa 16 mesi fa,come detto sopra,ho incominciato a soffrire di Orticaria su tutta la parte superiore del corpo e un dermatologo mi ha prescritto un antistaminico(ne ho cambiati diversi e mi attenuano più che altro il prurito) e del cortisone.Con quest'ultimo,effettivamente il mio problema rimaneva sotto controllo....però appena lo diminuivo l'orticaria tornava....così sono andato avanti per 6 mesi con il deltacortene 25mg.
Aggiungo inoltre che ho sempre adottato fino a prima di stare male una dieta povera di latticini e carboidrati...cosa che non sono più riuscito a rispettare dopo l'inizio del mio problema.
Come dicevo credo di aver capito che il mio problema sia una candidosi intestinale perchè da quando ho incominciato a seguire una alimentazione atta a curare la candida sono riuscito a smettere anche l'antistaminico....qual'è allora il mio problema?
Mi basta mangiare a nche solo una piccolissima quantità di zuccheri che il giorno dopo devo ricorrere all'antistaminico....cosa devo fare?Non esiste anche una cura medicinale specifica per questo problema?
Grazie infinite anticipatamente a chiunque volesse rispondermi
(ps.Dimenticavo una cosa....ad Aprile sono anche stato colpito dal cytomegalovirus ma a parte questo gli altri miei esami del sangue sono sempre stati perfetti)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Alla base dell'orticaria ci può essere qualsiasi infezione o infiammazione nel nostro corpo. Bisogna però documentare quest'infezione con un esame delle feci. Gli zuccheri possono dare dei disturbi sia come intolleranza alivello intestinale sia come sostanze che vengono digerite dalla nostra flora batterica.
Cordiali saluti