Utente 185XXX
circa un mese fa ho avuto un rapporto protetto con una donna probabilmente infetta.
Duranyte il rapporto ho accarezzato i suoi genitali e solo alla fine del rapporto mi sono reso conto che avevo sulle dita delle ferite tipiche di chi si morde le unghie. nel caso in cui del liquido vaginale fosse venuto in contatto con le ferite ci sono rischi di contagio?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
sicuramente il contatto con sangue e/o liquidi organici di una persona che potrebbe essere infetta per HIV, mna anche per HCV, HBV, pongono le cose un po più a rischio, ma in teoria, a meno che lei noj avesse delle ferite "aperte" non dovrebbero esserci dei problemi. La cosa migliore da è, passato il periodo finestra, effettuare una sierologia per HIV, HCV; HBV.

Saluti ed Auguri

Mocci