Utente 185XXX
Gent.mo dottore un mio parente ha fatto una tac e il chirurgo toracico ha riscontrato una macchia sopetta e affianco un enfisema polmonare.
Premetto che e' un mese che questo mio parente ha febbre serale di 37,2-37,3
L'esame citologico dell'espettorato e' uscito negativo.Il chirurgo che ha eseguito la broncoscopia ha subito notato che non ci sono cellule impazzite.A giorni attende l'esame istologico. Ieri il chirurgo appena ha visionato la pet ha detto che risulterebbe pieno di metastasi, ma non la prende in considerazione perche' un infezione o infiammazione potrebbre provocare falsi positivi.Ha detto che deve essere ricoverato e li deve rieseguire la pet.E' giusto questo iter diagnostico o ci sono altri esami da fare?Premetto che la pet e' stata prescritta da un pneumologo.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

premesso che è difficile dare giudizi in base a dati frammentari è corretto quello che le è stato detto:

E' necessario ripetere la PET una volta che lo stato infiammatorio/infettivo sia passato perchè una polmonite può captare alla PET, creando dei risultati falsi positivi, pertanto l'esito dell'esame può non essere affidabile.

Mi tenga informato degli sviluppi.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimo dottore le invio ciò che dicono i referti con molta precisione.

1) TC TORACE SENZA E CON MDC:
Esame eseguito con infusione ev di mdc non ionico.
Alterazioni enfisematose prevalentemente centrolobulari piu' evidenti agli apici.In corrispondenza del lobo superiore di destra in sede laterale si osserva nodulo solido a margine lobulati meritevoli di controllo evolutivo ad un mese.Si osservano aree a ground glass in sede paramediastinica destra per fenomeni congestizi locali.Pervie la trachea e le principali diramazioni bronchiali senza evindenza di bronchiectasie.
Piccoli linfonodi mediastinici di significato aspecifici.
Non versamenti pleurici o pericardici.

2)ESAME CITOLOGICO ESPETTORATO: negativa la ricerca di cellule neoplastiche;

3)Esegue la pet,ma il chirugo toracico non la considera in quanto si accorge che ci sono delle infiammazioni e infezioni;
4)FIBROBRONCOSCOPIA: Il completamento dell'esame con autofluorescenza non evidenzia aree di mucosa sospetta.Si esegue broncolavaggio per indagini microbilogiche e citologiche a livello del lobo superiore di destra.
5) ESAME CITOLOGICO: negativo per CTM;
6) ESAME MICROBIOLOGICO COLTURALE:negativa la ricerca di bacilli acido-alcool resistenti.

Cosa ne pensate ora che sono stato piu' chiaro di questi risultati che vi ho trascritto?