Utente 614XXX
salve sono un ragazzo di 30 anni... da piu di un anno ad ogni eiaculazione il sperma esce poco e senza forza ma la gran parte fuoriesce al momento di urinare o defecare.. in piu ho una varicocelle di 2-3 grado ma secondo l' urologo non è per ora da operare visto che dall esame spermiogramma risulta abbastanza normale ,e riguardo il precedente problema dell aeiaculazione retrograda mi ha prescritto 2 pastiglie di ciproxin 500 mg( 2 compresse al giono per 10 giorni )in quanto sosteneva un infenzine ma la situazione non è cambiata.
ho fatto altri esami tra i quali ecografia scrotale e alla prostata, esami del sangue , PSA ,ma l esito è solo varicocelle e piccole calcificazioni chiedo un vostro parere o possibile terapia da fare.. ,mille grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nel Suo caso si tratta di spermaturia e spermatorrea da sforzo nella defecazione,fenomeni propri di uno stato congestizio/infiammatorio delle vie seminali.Segua i consigli terapeutici dello specialista di riferimento.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 614XXX

Iscritto dal 2008
mille grazie per la risposta
purtoppo dopo il trattamento inizialmente la situazione sembrava migliorata ma tuttora è ritornata identica a prima..ora attendo per un esame dello sperma consigliato dall urologo visto la continua sensazione di pesantezza e fastidio percepita ai testicoli in quanto incrocio sempre le gambe e li stringo tra le cosce per provare un po di sensazione forse illusoria di benessere anche se questo comprendo causerà una maggiore temperatura al livello testicolare.. vorrei essere operato alle varicocelle ma finora nessun urologo è daccordo in quanto tutti aspettano che la sitauzione peggiori ulteriormente.
le chiedo un vostro parare e un eventuale cura o trattamnto.. grazie e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e' impossibile che un medico si auguri un peggioramento del quadro clinico,per cui non posso che cosigliaraLe di seguire le indicazioni diagnostico/terapeutiche di chi ha avuto il privilegio di visitarLa.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 614XXX

Iscritto dal 2008
Salve dopo un altra terapia di ciproxin ed avere fatto tutti i vari esami: sangue, prostata,psa, urine,spermiogramma ed un altra ecografia testicolare ed addominale..secondo i medici non risulta nessuna infiammazione anche se a me sembra molto strano visto che la mia situazione è sempre la stessa.: il varicocelle cè ma per ora secondo l urologo non è da operare in quanto mi da solo fastidio e dall esame dello sperma è tutto ok QUINDI POTREBBE ESSERE UN OPERAZIONE INUTILE perche dopo l operazione potrei avere ancora i stessi sintomi. e per qunto riguarda l eiaculazione retrograda mi ci devo abituare e conviverci.
Dopo questo diciamo verdetto dagli ultimi dottori con cui ho avuto a che fare mi sono proprio buttato giu moralmente perchè oltre ad avere un disagio psicologico e fisico non ho piu stimolo a fare lamore in quanto ogni volta che ho un erezione ( o anche urinare)ho sempre una piccola quantita di sperma gia uscita a mia insaputa che oltre a fare fastidio mi provoca imbarazzo oltre che sporcarmi i boxer o slip.
LE CHIEDO SE PUO CONSIGLIARMI QULACHE ALTRA CURA O TRATTAMENTO O VISITA PARTICOLARE DA FARE VISTO CHE NON SO PIU A CHI RIVOLGERMI.
CORDIALI SALUTI E GRAZIE ANTICIPATAMENTETE
[#5] dopo  
Utente 614XXX

Iscritto dal 2008
cè qualcuno che può rispondermi. grazie