Login | Registrati | Recupera password
0/0

Gli antidepressivi fanno ingrassare?

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010

    Gli antidepressivi fanno ingrassare?

    Salve sono una donna di 25 anni, ho sofferto di depressione per 6 anni con forti attacchi di panico e ipocondria a causa della morte di mio fratello per un cancro, adesso prendo solo mezza sereupin ogni 3 giorni perchè sono guarita e sto bene ma il mio medico mi dice che non posso togliere l'entidepressivo tutto ad un tratto ma che si deve fare gradualmente , sono alta 1.63, prima pesavo 55 chili e poi sono ingrassata fino ad arrivare a 68 oggi, ho avuto ed ho grandi attacchi di fame(mai notturna) come se dovessi riempire il mio vuoto e mangio sopratutto cose dolci, ma anche quando lavoravo 10 ore al giorno sotto il sole e sudsavo come una matta continuamente al massimoi arrivavo a 62 chili ma solo perchè perdevo liquidi; è vero che gli antidepressivi e gli ansiolitici fanno ingrassare e gonfiare? è possibile che la causa sia dovuta ad essi perchè quando non li prendevo mangiavo lo stesso tantissimo ma ero mooolto piu' magra.


    grazie



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1696 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Medicina delle dipendenze

    Risponde dal
    2006
    Gentile utente,

    La causa più comune di aumento di peso in caso di terapie psichiatriche è l'aumento dell'appetito combinato con la riduzione dell'attività fisica.
    Se si tratta invece di ritenzione idrica non si tratta di ingrassamento, in entrambi i casi chiaramente si "gonfia" e si aumenta di peso.

    Lei assume questa cura perché il medico ritiene che "non" sia guarita, altrimenti non avrebbe ragione di proseguirne la prescrizione.

    Sono state eseguite indagini "ormonali" e metaboliche per capire se vi sia in atto una alterazione di questo tipo alla base dell'aumento di peso ? Il ciclo mestruale è regolare ?




    Dr.Matteo Pacini
    http://www.psichiatriaedipendenze.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Il ciclo è sempre in ritardo , ho fatto gli esami per l'ovulazione, per vedere eventuali problemi ormonali e l'esame per la tiroide ma tutto è regolare. Per quanto riguarda l'antidepressivo il medico mi ha detto che devo toglierlo pian piano seno' potrei avere problemi di astinenza se non ho capito male, cole le ho dtto lo prendo ogni 3 a volte ogni 4 gg e non ho nessun problema sono serenza e tranquilla.
    secondo lei dovrei fare o rifare qualche esame in particolare?


    grazie



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1696 Medico specialista in: Psichiatria
    Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Medicina delle dipendenze

    Risponde dal
    2006
    Gentile utente,

    Ha dosato la prolattina ?

    Prende il farmaco (mezza) ogni 3-4 giorni ?


    Dr.Matteo Pacini
    http://www.psichiatriaedipendenze.it

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21/12/2010, 12:58
  2. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 07/01/2011, 01:20
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12/01/2011, 10:17
  4. Panico
    in Psichiatria
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13/01/2011, 00:44
  5. Antidepressivi e caffè
    in Psichiatria
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13/01/2011, 14:23
ultima modifica:  03/09/2014 - 0,14        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896