Utente 160XXX
salve,
da parecchio tempo ho iniziato a sospettare di avere un problema di eiaculazione precoce... durante un rapporto sessuale se penetro energicamente sono in grado di eiaculare anche entro 1 minuto ed inoltre una volta avvenuta la fuoriuscita di sperma il pene torna immediatamente allo stato di flaccidità... la mia erezione insomma tende a mantenersi con difficoltà sia all'inizio del rapporto sia ad orgasmo avvenuto... mi spiego meglio... quando sto inizizando un rapporto sessuale e il mio pene ha raggiunto la massima erezione può capitare magari che squilli il telefono ecc, ecco in questi casi bastano 2 secondi e la mia erezione inizia a sparire... quindi basta che ci sia qualcosa che mi distrae dal rapporto e l'erezione svanisce subito... poi una volta arrivato all'orgasmo e dopo aver eiaculato il pene perde erezione immediatamente! cosa mi consiglia di fare? ho sentito che prima di ricorrere a visite mediche o consulti psicologici si può provare a fare degli esercizi "naturali" (fai da te) che potrebbero portare a migliramenti... è vero? quali sono tali esercizi? lei cosa mi consiglia?
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

lasci perdere gli esercizi "naturali e fai da te".

E' giunto il momento di consultare in diretta un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

E' abbastanza naturale che dopo l'eiaculazione il pene perda la sua erezione.
In alcuni casi una "eiaculazione precoce" potrebbe essere il segnale di una erezione che non si mantiene nel tempo per fattori anche vascolari.
Ne parli con un andrologo
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatta la valutazione andrologica poi ci aggiorni, se lo desidera.
[#4] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
grazie per le risposte...
cordiali saluti!