Utente 186XXX
Da due giorni ho un forte dolore ad un dente, arcata inferiore lato destro, dente adiacente al dente del giudizio, da li il dolore sale percorrendo mascella, collo ed arrivando a tempia ed quasi all'orecchio... Il dolore non passa con antidolorifici o antinfiammatori, unico sollivo è acqua fredda, sciacqui da fare costantemente però..., altrimenti il dolore è insopportabile. Il dentista ha fatto la radiografia ma all'apparenza non vede problemi, il dente del giudizio sembra fermo... il dentista era assai dubbioso su cosa potesse essere: pulpite, dente del giudizio, problema muscolare.... è stata tentata una medicazione per pulpite, smontando parte di una vecchia otturazione, ma mi sembra non funzioni, forse il prossimo passo sarà la devitalizzazione.....
cosa mi consigliate? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Paolo Magnanelli
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Buonasera,
da come descrive i suoi sintomi anch'io mi orienterei verso una pulpite; se così fosse una devitalizzazione dovrebbe risolvere il problema.
Torni dal suo dentista per mettere a punto la migliore strategia terapeutica.
[#2] dopo  
Dr. Gianluca Bianco
24% attività
0% attualità
0% socialità
MARANO DI NAPOLI (NA)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Dai sintomi sembra essere una pulpite acuta purulenta.
La soluzione è solo la terapia canalare.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Grazie a tutti delle risposte!!!
Oggi sono andato dal dentista, che ha provveduto alla devitalizzazione. Non è stato facile perchè l'anestesia non funzionava, si è potuto fare iniettando anestetico direttamente nei canali e con un po' di dolore. L'intervento è durato due ore fino alle 14 di oggi. Momentaneamente sto bene....
Saluti a tutti
[#4] dopo  
Dr. Paolo Magnanelli
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta