Utente 441XXX
Buongiorno,

presumo di avere un'allergia al preservativo che pero' non consiste in arrossamenti ma in un pronunciato gonfiore e dolore per la pelle stirata, il gonfiore dura qualche ora, finora ho risolto utilizzando preservativi in poliuretano, tuttavia questi non sono piu' prodotti, con i nuovi in non lattice il problema si e' ripresentato.

Preciso che posso indossare guanti in lattice senza nessuna reazione e che il problema e' comparso relativamente tardi (38 anni), e' possibile che sia un'intolleranza al lubrificante e come posso risolvere?

Grazie,
Alessandro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Genitle utente,

seppur nella limitatezza della sua descrizione sintomatologica, è verosimile affermare che la sua presunta allergia al latice in relatà potrebbe NON esistere (i guanti no nrecano reazione e questo è sufficiente)

E' verosimile pensare invece che l'edema prepuziale che riferisce possa essere messo in relazione con altre situazione fra le più svariate :

da una oricaria fisica post traumatica fino ad una infezione compatibile con una MST Malattia Sesusalmente Trasmissibile dalla candidosi recidivante ad altre, fino ad arrivare a situazioni infiammatorie immunologiche come Lichen Sclerosus in fase infiammatoria incipiente.

tutto questo per indurla a programmare la Visita Specialistica Dermato-venereologica nella quale sede sarà possibile perfezionare dei tests strumentali (anche al latice mediante prick e patch test specifici, per la sua tranquillità) per evidenziare ed escludere le patologie che le ho citato, naturalmente per difetto ed in via no vincolante.

carissimi saluti
DOTT. LUIGI LAINO
DERMATOLOGO E VENEREOLOGO, ROMA
[#2] dopo  
Utente 441XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottor Laino,

La ringrazio per la risposta, ho parlato anche con la ditta produttrice dei preservativi e mi hanno accennato ad una possibile allergia al lubrificante, infatti il gonfiore segue esattamente il profilo del preservativo, del tutto assente nella parte di pelle scoperta e imponente nella parte coperta dal preservativo, se si trattase di una MST dubito che si avrebbe un tale profilo.

Cordiali saluti,
Alessandro