Utente 117XXX
salve volevo kiedere un consulto in base alle risposte avute dopo una biopsia testicolare per azoospermia
REPERTO MACROSCOPIO:campione di cm 1,3x,8x0,5 incluso in toto
REPERTO MICROSCOPIO:note di ispessimento e ialinizzazione della membrana basale peritubulare.attivita'spermatogenica residua solo in alcuni tubuli,assente nella maggioranza di questi...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara sihgnora,
quekllo è un quadro di sclerosi tubulare, una delle numerose forme istologiche che sono alla base della azoospermie. Sono stai trovati e congelati spermatozi?
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la sua tempestivita' nel rispondere ma potrebbe spiegarmi cosa significa sclerosi tubulare?comunque non hanno congelato poiche'la biopsia e stata fatta al policlinico e li nn hanno il mezzo per congelare..
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La sclerosi tubulare è una delle 4 forme azoosperia: le quattro forme sono;: sindrome a sole cellule di sertolo, sclerosi tubulare, arresto maturativo, spermatogenesi focale. La biopsia va fatto solo quamndo si può congelare se no a poco serve.
[#4] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
in effetti adesso ci siamo rivolti ad una struttura privata ed il dottore leggendo il referto ha segnato alqune analisi ormonali a mio marito ed in base a quelle gli dara'una cura con le gonadotropine per circa 3 mesi per vedere se la spermatogenesi migliorera'un pochino poi dovra'rifare lo spermiogramma e se l'esito sara'cmq quello rifare la biopsia per un congelamento...lei trova sia giusto cosi'?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
dipende dai libvelli ormonali, se gonadotropine abbassate ok, se no non vedo necessità. Di qua, poi magari le cose stqan divers
[#6] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
le riporto gli esami precedentemente fatti e ke guardando il medico ha detto ke se riuscirebbero cosi'la cura va'fatta ecco :
DHEA 21,0 NG/ML VALORI RIFERIMENTO 10-30
DHEA-S 3,80 MCRMOL/L 3.2-14.3
TESTOSTERONE 5,1 NG/ML 2.3-10
TESTOSTERONE LIBERO 22,0 PG/ML UOMO : 8,7-54,7
FT3 4,1 PG/ML 1,8-4,2
FT4 13,4PG/ML 8,0-19,0
TSH 1,26 MLU/L 0.40-4.00
17 BETA ESTRADIOLO 29,0PG/ML MASCHI5,37-65,9
DHT -(DIIDROTESTOSTERONE) 252 PG/ML UOMO 20 49 ANNI 2.63,35-476-4 UOMO MAG 50ANNI :35,7-573
FSH 10,7MUI/ML 1-9 IPOGONADISMO PRIM:9-100
SECOND.<4
LH 6,9 MUI/ML 0,8-7,6 UOMO
PROLATTINA 17,3 NG/ML UOMO 2,5-17
lei cosa ne pensa
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Penso che ormoni sianio a posto, magari il collega ha maturato esperienze personali in merito a gonadotropine con ormoni normali.