Utente 117XXX
salve volevo kiedere un consulto in base alle risposte avute dopo una biopsia testicolare per azoospermia
REPERTO MACROSCOPIO:campione di cm 1,3x,8x0,5 incluso in toto
REPERTO MICROSCOPIO:note di ispessimento e ialinizzazione della membrana basale peritubulare.attivita'spermatogenica residua solo in alcuni tubuli,assente nella maggioranza di questi...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara sihgnora,
quekllo è un quadro di sclerosi tubulare, una delle numerose forme istologiche che sono alla base della azoospermie. Sono stai trovati e congelati spermatozi?
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la sua tempestivita' nel rispondere ma potrebbe spiegarmi cosa significa sclerosi tubulare?comunque non hanno congelato poiche'la biopsia e stata fatta al policlinico e li nn hanno il mezzo per congelare..
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La sclerosi tubulare è una delle 4 forme azoosperia: le quattro forme sono;: sindrome a sole cellule di sertolo, sclerosi tubulare, arresto maturativo, spermatogenesi focale. La biopsia va fatto solo quamndo si può congelare se no a poco serve.
[#4] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
in effetti adesso ci siamo rivolti ad una struttura privata ed il dottore leggendo il referto ha segnato alqune analisi ormonali a mio marito ed in base a quelle gli dara'una cura con le gonadotropine per circa 3 mesi per vedere se la spermatogenesi migliorera'un pochino poi dovra'rifare lo spermiogramma e se l'esito sara'cmq quello rifare la biopsia per un congelamento...lei trova sia giusto cosi'?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
dipende dai libvelli ormonali, se gonadotropine abbassate ok, se no non vedo necessità. Di qua, poi magari le cose stqan divers
[#6] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
le riporto gli esami precedentemente fatti e ke guardando il medico ha detto ke se riuscirebbero cosi'la cura va'fatta ecco :
DHEA 21,0 NG/ML VALORI RIFERIMENTO 10-30
DHEA-S 3,80 MCRMOL/L 3.2-14.3
TESTOSTERONE 5,1 NG/ML 2.3-10
TESTOSTERONE LIBERO 22,0 PG/ML UOMO : 8,7-54,7
FT3 4,1 PG/ML 1,8-4,2
FT4 13,4PG/ML 8,0-19,0
TSH 1,26 MLU/L 0.40-4.00
17 BETA ESTRADIOLO 29,0PG/ML MASCHI5,37-65,9
DHT -(DIIDROTESTOSTERONE) 252 PG/ML UOMO 20 49 ANNI 2.63,35-476-4 UOMO MAG 50ANNI :35,7-573
FSH 10,7MUI/ML 1-9 IPOGONADISMO PRIM:9-100
SECOND.<4
LH 6,9 MUI/ML 0,8-7,6 UOMO
PROLATTINA 17,3 NG/ML UOMO 2,5-17
lei cosa ne pensa
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Penso che ormoni sianio a posto, magari il collega ha maturato esperienze personali in merito a gonadotropine con ormoni normali.