Utente 441XXX
pregiatissimi dottori, io sono un ragazzo di 31 anni che da più di 3 anni vive con una forte candidosi orale che si ripresenta ogni 6/7 mesi.ho effettuato tutte le analisi del sangue che non hanno rilevato alcuna immunodepressione e nemmeno diabete o coresterolo.la candidosi quando si presenta dura 7 o 8 giorni per poi sparire molte volte senza l'assunzione di alcun medicinale.vorrei capire da cosa possa dipendere questo problema e se esiste una cura definitiva.ringrazio anticipatamente per la vostra cortese disponibilità

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005

Gentile Utente,

Come è stata diagnosticata la condidosi ? e se col tampone, esso è sempre perfezionato ad ogni episodio ?

Se la sintomatologia clinica è il mughetto 8espressione di una importante colonizzazione candidosica) è fondamentale rieseguire un attento screening dell'immunità cellulo mediata fra un paio di mesi, ben sapendo che Candidosi orale non significa per forza (anzi quasi mai nei soggetti immunocompetenti ed altrimenti sani) 2malattia grave".

sarebbe opportuno determinarsi col dermatologo nella fase di stato (cioè di presenza del mughetto).

cari saluti
DOTT. LUIGI LAINO
SPECIALISTA DERMATOLOGO E VENEREOLOGO, ROMA
[#2] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Caro utente
sono perfettamente in accordo con il Collega dott Laino (fenomeno che si ripete puntualmente!!). Sarebbe opportuno raccogliere la sua storia clinica, eseguire accertamenti e soprattutto eseguire più tamponi da inviare in laboratori diversi ed eventualmente tipizzare il tipo di Candida (C.Albicans, C. Glabrata o altro). importante anche il monitoraggio della sua eventuale partner.
cari saluti

Dr Stante
dottstante@tele2.it
[#3] dopo  
Dr. Luca Muscardin
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
vivendo a latina puo venire al nostro ospedale IFO San gallicano sulla Pontina all'incrocio con il raccordo anulare di Roma, quartiere mostacciano Via Chianesi 53, prenotando una visita dermatologica al CUP regionale telefono verde 803333 con impegnativa rossa gia compilata prima di telefonare.
Auguri Dott. Muscardin IFO-San gallicano Roma
[#4] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti
24% attività
0% attualità
12% socialità
LACCO AMENO (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Sempre in accordo con i Colleghi Stante e Laino (che saluto), sarebbe anche opportuno aggiungere una valutazione di tipo odontoiatrico (es.: presenza di apparecchi protesici, otturazioni in amalgama, malocclusione) in quanto la presenza di superfici irregolari ed i conseguenti e concomitanti traumatismi involontari e ripetuti del cavo orale, ad esempio durante la masticazione, potrebbero favorire la formazione, anche attraverso uno stato di infiammazione cronica della mucosa del cavo orale, di un serbatoio di Candida patogena (da distinguere da quella residente!!).
L'identificazione e l'eradicazione di tale serbatoio, anche grazie alla risoluzione degli eventuali problemi presenti, è la premessa indispensabile alla risoluzione dei suoi fastidi.
A totale disposizione per controlli futuri.
MSpagnoletti