Utente 185XXX
gentili dottori, mi ritrovo a porvi una domanda che mi balla per la mente dopo ke ho letto una pagina in rete: ho 24 anni e da sempre ho rapporti col mio compagno protetti da preservativo in quanto non vogliamo avere figli. Ho letto una pagina in rete riguardo proprio a questo tipo di contraccettivo che finora ho sempre ritenuto comodo e sicuro dato che non mi ha mai dato spiacevoli sorprese. Lo utilizziamo sempre dall inizio del rapporto ovviamente... Ma ho letto ke durante il rapporto molto spesso ci sono delle risalite di sperma sotto la forza delle spinte date nel rapporto cha causano la fuoriuscita di sperma che contaminano la parte esterna del preservativo... E ke questo succede sempre senza che ci si accorga in quanto vengono confuse con il liquido lubrificante del preservativo. A me sembra assurdo ma vorrei una vostra conferma ke spero mi darete in quanto io sono molto ansiosa e ho la fobia di rimanere incinta... Questa cosa mi ha fatto pensare perche effettivamente il giorno dopo al rapporto a me succede spesso di avere perdite liquidissime di colore biancastro, ma non filamentose come quelle dell ovulazione... Che cosa possono essre? Mi date qualche rassicurazione sul profilattico? L emie sicurezze sono state minate da quello che ho letto... Sono molto in ansia... Ho letto anche che andrebbe utilizzato solo nei rapporti occasionale e non abitualmente... Sono confusa... Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
per poter uscire sperma da un profilattico correttamente indossato lo stesso dovrebbe essere molto largo e non aderire al pene. anche così però risulta difficile che ciò avvenga. diverso se si rompe.
quanto alle perdite dovrà chiedere al ginecologo.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio molto della celere risposta... Quindi lei considera questo contraccettivo efficace se usato bene? Le vorrei porre un ulteriore quesito approfittando della sua gentile diponibilita. Tre giorni fa io e il mio compagno abbiamo avuto un rapporto protetto dall inizio alla fine dal preservativo. Durante il rapporto lui era sopra di me. Subito dopo l eiaculazione lui ha ritirato il pene lentamente tenendo il profilattico con le dita. Per circa trenta secondi o poco piu è rimasto a coccolarmi e ho sentito che mi ha sfiorata accidentalmentw sui genitali esterni con la parte esterna del serbatoio del profilattico. Ervamo entrambi sdraiati come nel rapporto. E lui aveva ancora il profilattico indossato. Ripeto che e successo appena dopo che aveva ritirato il pene da me. Potrebbe essere che sia uscito qualcosa dal preservativo anche se lui ce lo aveva ancora indossato e che sia successo qualcosa? Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
no, stia tranquilla.
cordialmente