Utente 992XXX
Buongiorno, volevo sottoporvi un mio quesito.
Da circa 2 anni mi sottopongo a sedute laser per epilazione(sul viso). Diciamo che ho avuto qualche risultato nel senso che i peli crescono un po piu sottili e un po piu lentamente, ma crescono lo stesso. Ora, volevo sapere, cercando una gravidanza, devo interrompere queste sedute? se è si per 9 mesi come devo fare? se faccio solamente la ceretta perderò gli effetti avuti fino ad ora e dovrò ricomniciare da capo a gravidanza ultimata?. Posso utilizzare gli schiarenti? Mi potreste dare qualche delucidazione. Navigando un po su internet leggo opinioni contrastanti riguardo all'uso del laser in gravidanza. Non so specificarvi che tipo di laser sto utilizzando.Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
in Medicina estetica la gravidanza può essere considerata, a volte, una controindicazione ad un trattamento di tipo estetico. Di norma, questo momento particolare e speciale per una donna, dovrà essere valutato attentamente (rischio/beneficio) soltanto dal Medico che esegue le terapie e, se possibile, in sintonia con lo specialista Ginecologo. Per questo motivo troverà sempre pareri discordanti...
Cordiali saluti e tanti cari auguri.