Utente 571XXX
Egregi dottori di medicitalia,
sono un ragazzo di 26 anni e vorrei chiedervi
un consiglio per un problema che mi preoccupa molto.
Ho notato da diversi anni (circa 6/7) che il mio sperma
non è più di colore biancastro come era agli inizi della mia adolescenza,
ma è di colore giallo e presenta dei grumoli gelatinosi all’interno.
Accuso anche un calo del desiderio e delle difficoltà nell’erezione,
mi spiego meglio mentre prima il solo pensare ad una bella donna
mi procurava un’erezione ora non più è più difficile avere un erezione.
Dottori è possibile che questo calo della libidine sia dovuto al fatto che
sto prendendo da 5 anni elopram 20 mg alla sera per un forma di depressione diagnosticata dallo psichiatra che mi causa delle sensazioni di bruciore sulle gambe?
Per favore rispondetemi presto….grazie

p.s. Ho prenotato un visita per il 18 gen 2011 con il Dr Beretta ed anche spermogramma all’Istituto Humanitas solo il 3 febbraio 211 è la prima data disponibile….
Dr Beretta che mi consiglia di venire prima da lei e attendere di fare lo spermogramma o di venire da lei solo dopo i risultati dello spermogramma?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,certamente lo stato ansioso/depressivo e la relativa terapia non agevolano lo stimolo sessuale,particolarmente se pone come riferimento reazioni del passato che,nel tempo,si sarebbero,comunque, spente,con la maturazione sessuale.Rispetti i tempi della prossima visita andrologica cosi' da soddisfare i dubbi che da anni minano il Suo equilibrio psico/sessuale. Cordialita'