Utente 926XXX
Buongiorno

ho 21 anni e dalle analisi del sangue fatte in questi giorni risulta:

valore 91 di leucociti nelle urine
batteri numerosi
eGFR valore 84

inoltre soffro di amenorrea da 3 mesi

da settembre vivo in inghilterra in cui le condizioni igieniche (data la mancanza del bidè) sono sicuramente peggiori che in italia

secondo i dati appena scritti crede che mi dovrei preoccupare di un'insufficienza renale cronica oppure è qualcosa di meno serio? in caso fosse insufficienza renale cronica l'unica via è la dialisi oppure ci sono cure più semplici?

mi dica pure se le servono altri dati.

grazie ed arrivederci
[#1] dopo  
138607

Cancellato nel 2011
Stia tranquilla, Lei ha una semplice infezione delle vie urinarie. Terapia antibiotica quindi, per una settimana con chinolonico di 2° (levofloxacina o similari) ed igiene intima in due tempi: (avendo a disposizione il bide'...) nelle bambine e nelle donne in menopausa, lavarsi diversamente solo "davanti " quando si urina, e soltanto "dietro" quando si va di corpo, riduce le infezioni delle vie urinarie del 50%. Per far questo, quando si va di corpo, e' opportuno inforcare il bide' al contrario, in modo da rendere impossibile la contaminazione dell'orifizio uretrale.
Cordiali saluti.
Paolo Cerasoli