Utente 186XXX
Buongiorno, da alcuni giorni ho una grossa angoscia e vi chiederei di potermi aiutare a superare, mercoledì scorso ho fatto la sciocchezza di provare un massaggio tantra da una presunta massaggiatrice, non avevo idea di cosa fosse e volevo provare, alla fine, in realtà, si trattato di un finto massaggio, conclusosi con una masturbazione e un dito inserito nel mio ano (chiamato massaggio prostatico ?!). la mia paura è rivolta a quel dito inserito nell'ano, in quanto non so dire se la mano della signora fosse integra o avesse delle ferite, va detto che non ha utilizzato un guanto ma un preservativo con il quale ha coperto il dito. Volevo sapere se questo è un comportamento a rischio e se devo fare il test o altro. Grazie la risposta che vorrete darmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
mi stupisco per la Sua ingenuità... ad ogni modo starei tranquillo.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Non ho cpito ha cosa si riferisce quando parla della mia ingenuità, ma volevo sapere se posso stare tranquillo e non fare il test o se potrei stare tranquillo ma comunque fare il test. La ringrazio per la risposta che vorrà darmi.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Il fatto di non aspettarsi qualcosa di "particolare" da un servizio di "massaggi" in ambienti (domicili?) privati, al giorno d'oggi mi appare quantomeno ingenuo. Ad ogni modo mi scuso se la mia osservazione può averLe dato fastidio, e ribadisco che per come ha riferito l'accaduto non mi preoccuperei affatto. Il test può servire comunque a farLa stare più tranquillo (una rassicurazione potrebbe non essere sufficiente).
Cordialmente,