Utente 186XXX
Buongiorno,

Da un pò di tempo ho un dolore al tatto del testicolo sinistro e, a fitte, all'inguine ed al basso ventre, soprattutto qundo mi alzo e mi siedo, questo dolore non mi impedisce di camminare. Qualche settimana fa mi sono recato dal medico che mi ha detto che non c'èra niente di particolare (mi ha visitato sia il basso ventre, sia l'intestino e l'ernia) e mi ha prescritto il Dicloreum ed in effetti per un certo periodo mi sentivo meglio, ma un minimo di fastidio lo avevo comunque, ora però mi fa di nuovo male, volevo sapere se è opportuno che mi rechi al pronto soccorso oppure se dovrei fare un altro ciclo di Dicloreum.

Conlgo l'occasione per augurarvi buone feste

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
difficile dirlo da qua. le consiglierei per togliersi ogni dubbio di andare al pronto soccorso, viste anche le festività in corso.